Inghilterra Premiership

Castro vuol restare un Tiger

Scritto da Manuel Zobbio

L’azzurro Martin Castrogiovanni torna in Italia, ma solo per affrontare domani il Benetton Treviso. Nel suo futuro ci sarebbero infatti ancora Welford Road ed i Leicester Tigers, uno dei migliori club d’Europa, come ha ribadito ieri il director of rugby Richard Cockerill parlando del doppio impegno di Heineken Cup con Treviso e Scarlets. I Tigers, due volte vincitori del torneo, sono infatti sotto osservazione speciale dopo aver mancato la qualificazione alla fase finale nella scorsa stagione.
Contemporaneamente Castro ha risposto alle solite domande sul suo futuro, lasciando intendere che non tornerà a giocare in Italia, ma, anzi, ha addirittura dichiarato di voler chiudere la carriera in Inghilterra. Arrivato a Leicester nel 2006 e subito eletto il miglior giocatore della Premiership 2006/07, il 28enne ex Calvisano è da sempre nel mirino dei più importanti club d’Europa, con offerte pesanti soprattutto dalla Francia dove non vi è un limite di spesa per l’ingaggio dei giocatori. «Voglio rimanere ha Leicester. So che c’è un tetto salariale ma questo è il posto che ha fatto di me il giocare che sono» ha detto senza mezzi termini a ThisisLeicestershire. «Sono felice qui e voglio giocare qui. La gente mi acclama quando scendo in campo ed ho la folla con me tutto il tempo. Quando arrivi alla fine di un contratto vi è la possibilità di andar via, ma questo è il mio club e voglio rimanere. Dobbiamo sederci e parlare e io voglio una proposta. Sento che questa è la mia casa. Ci sono un sacco di voci su di me su dove potrei giocare ed un sacco di club si sarebbero interessati a me. Però io non ho parlato con nessuno, prima di tutto voglio parlare con Leicester  perché mi piacerebbe finire la carriera qui. Sarebbe incredibile giocare per 10 anni con un club come questo e finire qui».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi