Inghilterra Premiership

Catt Irish fino al 2013

Dopo aver rinnovato il contratto del head coach Toby Booth e del tecnico della difesa Dave Ellis, i London Irish hanno fatto lo stesso con Mike Catt, che a 38 anni ha abbandonato definitivamente il rugby giocato, ma resterà al Madejski Stadium almeno fino al 2013 e continuerà a ricoprire il ruolo di attack coach.

«Sono felice di restare nel club per almeno altri tre anni – ha ammesso l’ex centro dell’Inghilterra – una delle ragioni principali del mio ritiro dal gioco era il desiderio di concentrarmi a tempo pieno sull’allenare, sia per continuare a far crescere la squadra che per la mia personale ambizione di poter migliorare più che posso come allenatore. Qualche volta nel corso della stagione non mi sono sentito in grado di dare il mio pieno supporto a Toby Booth a causa dei miei impegni come giocatore e ora ho con piacere l’opportunità di aiutare i London Irish a raggiungere il loro pieno potenziale».

«Lui porta con se un inarrivabile livello di expertise e di esperienza nel ruolo – ha quindi spiegato proprio Toby Booth e sono certo che sia in grado di diventare un allenare di successo quanto lo è stato da giocatore. L’impegno di Mike, Dave Ellis e mio rappresentano la nostra convinzione che i London Irish siano una squadra che ha intrapreso la giusta direzione e sono davvero felice di avere al mio fianco un team di allenatori tanto eccellenti».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi