Rugby Mercato

Challenge Cup: il programma del quinto turno

Scritto da Manuel Zobbio

Inizia questo fine settimana la penultima giornata della fase a girone con le quattro formazioni italiane ancora a secco di vittorie.

Nella Pool 1 la capolista Stade Francais volerà in Romania per fare visita ai Bucharest Wolves con la speranza di espugnare con il punto di bonus l’Arcul de Triumf e chiudere definitivamente il discorso qualificazione ai quarti. Nell’altro incontro del girone, invece, i Crociati affronteranno i Worcester Warriors al Sixways Stadium senza grandi pretese e con la speranza di evitare un pesante passivo.

Nella Pool 2 la corazzata francese del Toulon sarà impegnata nel derby con i cugini del Lyon allo Stade Felix Mayol per una sfida che appare fin troppo proibitiva per gli ospiti. Jonny Wilkinson e compagni, infatti, non hanno intenzione di correre rischi e vogliono concludere la gara con un vittoria completa di punto di bonus. Nell’altro match del girone il Petrarca Padova volerà in Inghilterra per provare a sfidare i Newcastle Falcons che al Kingston Park vorranno sicuramente vincere raccimolando il massimo bottino per continuare a sperare in un passo falso del Toulon.

Nella Pool 3 i London Wasps dopo aver raggiunto la vetta della classifica grazie alla netta vittoria contro Bayonne nello scorso turno faranno visita al Rovigo con la speranza di poter allungare ancora in classifica in vista della sfida finale dell’ultimo turno. Il Bayonne nel frattempo dovrà invece liberarsi dell’ostacolo Bordeaux-Begles che sulle pagine dei giornali francesi ha già fatto sapere agli avversari d’avere intenzione di lottare sino alla fine.

Nella Pool 4 il testa a testa tra Perpignan e Exeter Chiefs potrebbe finalmente avere fine. La formazione della Premiership, infatti, incontrerà il Prato e al termine della gara dovrebbe facilmente aver ottenuto cinque punti mentre l’USAP dovrà lottare con i Dragons per restare attaccato alla vetta ma il mancato raggiungimento del bonus offensivo potrebbe costare caro ai giallo-rossi del Top 14.

Nella Pool 5, l’unica senza italiane, la capolista Brive riceverà la visita dell’Agen mentre i Sale Sharks, ora secondi a tre punti, si dovrebbero sbarazzare facilmente della matricola spagnola La Vila. Le sorti di questa Pool, a meno di clamorose sorprese in questo turno, si dovrebbero decidere nell’ultima giornata con lo scontro diretto tra Brive e Sale Sharks.

Challenge Cup – Il programma del quinto turno

Girone 1 Worcester Warriors v Crociati Rugby
Girone 1 Bucharest Wolves v Stade Français Paris
Girone 2 Toulon v Lyon Rugby
Girone 2 Newcastle Falcons v Petrarca Rugby
Girone 3 Bordeaux-Begles v Bayonne
Girone 3 Femi-CZ Rovigo v London Wasps
Girone 4 I Cavalieri Prato v Exeter Chiefs
Girone 4 Perpignan v Newport Gwent Dragons
Girone 5 Brive v Agen
Girone 5 CR La Vila v Sale Sharks

Classifiche

Girone 1: Stade Français 19, Warriors 15, Bucharest 5, Crociati 0.
Girone 2: Toulon 15, Falcons 13, Lyon 10, Petrarca 0.
Girone 3: Wasps 14, Bayonne 13, Bordeaux 9, Rovigo 1.
Girone 4: Perpignan 14, Exeter 14, Dragons 10, Prato 0.
Girone 5: Brive 18, Sharks 15, Agen 5, La Vila 0.

Dal sito web della ERC

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi