Inghilterra Premiership

Chuter coi Tigers a vita

Scritto da Manuel Zobbio

Dopo 11 stagioni a Welford Road non finisce l’amore di George Chuter per i Leicester Tigers, il 34enne tallonatore dell’Inghilerra ha firmato un rinnovo biennale giusto la scorsa settimana ed ha spiegato alla BBC di non riuscire a pensarsi con nessun’altra maglia, anche se per il problema non ha alcuna intenzione di smettere. Internazionale solo dal 2006, Chuter fa infatti parte della nazionale scelta da Martin Johnson per affrontare domenica la Scozia a Twickenham e ha svelato a tutti il segreto della sua longevità: non limitarsi a fare il proprio lavoro sul campo, ma mettere ogni giorno tutto il possibile e anche di più in quello che fa. Solo così infatti ammette di sentirsi realizzato, ma in questo lo aiuta il sostengo dato dall’ambiente dentro e attorno al club, anche se non manca certo la concorrenza agguerrita di giovani giocatori in cerca d’affermazione o professionisti esperti.

Chissà se seguirà le sue orme il 21enne tongano Steve Mafi, seconda/terza linea arrivato all’inizio della stagione con un contratto part-time (inizialmente aveva raggiunto già un accordo con I Crociati di Parma), che è però riuscito a convincere l’esigente pubblico di Leicester, meritando un rinnovo fino al 2013. Già 18 partite quest’anno, Mafi potrebbe presto fare reparto con Graham Kitchener: il seconda linea di Worceser, davvero convincente quest’anno con gli England Saxons, ha infatti confermato l’accordo con i Tigers.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi