Guinness PRO14 Irlanda

Cian Kelleher al Connacht

Scritto da Manuel Zobbio

Il Connacht Rugby ha ufficializzato oggi l’ingaggio per le prossime due stagioni di Cian Kelleher, estremo della Leinster Academy con all’attivo sette presenze nel PRO12 quest’anno (spettacolare la meta segnata a febbraio alle Zebre, con una corsa di 60 metri). In grado di giocare anche secondo centro e ala, il 21enne Kelleher ha già rappresentato l’Irlanda a livello Under 18, Under 19 e Under 20, venendo poi scelta per affrontare i Barbarians con la selezione Ireland XV ed essere quindi confermato nell’Emerging Ireland impegnata lo scorso giugno in Georgia.

Il suo destino internazionale sempre dunque segnato, in positivo. «Siamo felici che Cian si unisca alla squadra del Connacht per la prossima stagione» ha intanto commento il CEO Willie Ruane, che ha svelato come la scelta di Connacht sia stata una decisione “difficile”, in quanto alternativa all’offerta di un nuovo contratto di formazione con Leinster, sottolineando però come tale scelta denoti la voglia e l’ambizione di avere l’opportunità di imporsi da protagonista fin da subito. Kelleher, un ragazzo da tenere realmente d’occhio per la prossima stagione, non ha nascosto invece l’emozione, spiegando di non veder l’ora di iniziare questa nuova esperienza e di affrontare le sfide che Pat Lam gli ha proposto.

«E’ una gran cosa avere qualcuno con la versatilità di Cian in squadra per la prossima stagione» ha invece commentato l’head coach Pat Lam. «Quale estremo che può giocare sia ala che secondo centro, il suo arrivo porterà maggior competizione e profondità di scelta nella linea dei trequarti in vista della partecipazione alla Champions Cup».

«Sono davvero rimasto impressionato quando per la prima volta ho visto Cian giocare per Lansdowne e con l’Irlanda Under 20 un paio di anni fa» ha poi svelato Lam. «Mostrava davvero qualità da x-factor in alcune delle mete segnate, così come in quelle create per i compagni di squadra. Nel modo in cui ci alleniamo e interpretiamo il gioco, non ho dubbi che avrà modo di mostrare le sue abilità a livello di PRO12 e Champions Cup, per raggiungere poi il suo grande obiettivo di rappresentare l’Irlanda».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi