Inghilterra Premiership

Ciao rugby: Chris Cusiter si tuffa nel business del whisky

Scritto da Manuel Zobbio

Il mediano di mischia dei Sale Sharks, Chris Cusiter ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica: nel suo futuro ci sarà un business di birre artigianali, vini, liquori e Scotch whisky. Il tutto, con una vendita al dettaglio basata a Los Angeles.Sono sempre stato attratto da questo tipo di industria –  così il giocatore – e sapere che in Scozia abbiamo prodotti di grande qualità è qualcosa che mi rende molto fiero’.  Cusiter ha collezionato 70 caps con la Nazionale tra il 2004 e il 2014 e sei apparizioni con i British and Irish Lions durante il tour del 2005. 33 anni, in passato il nove ha vestito anche le maglie di Glasgow Warriors, Border Reivers e Perpignan. ‘E’ il momento giusto di appendere le scarpe al chiodo e vivere una nuova sfida’, ha dichiarato al sito web degli Sharks.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi