Galles Guinness PRO14

Coach Edwards guarda all'estero

Scritto da Manuel Zobbio

Con 10 giocatori fermi ai box per infortunio i Newport Gwent Dragons sono costretti a fare delle scelte, rinforzando l’attuale rosa con l’arrivo di alcuni giocatori di talento. «Sto cercando ovunque – ha spiegato il tecnico – ovunque sia possibile trovar un giocatore, ma è importante per noi aggiungere giocatori i qualità. La nostra squadra è più forte rispetto allo scorso anno, in particolare in terza linea, ma abbiamo già perso due giocatori. Poi quando perdi anche Dan Lydiate e Toby Faletau [per gli impegni internazionali con il Galles], i giocatori che mancano diventano quattro in un solo reparto e questo ci penalizza, ecco il perché abbiamo bisogno di rinforzarci».

I giocatori in rosa al momento sono 38, sufficienti per l’intera stagione, se non fosse che al momento l’infermeria è veramente piena e siamo solo all’inizio di una lunga stagione. Indisponibili sono infatti Tonderai Chavhanga (ginocchio), Wayne Evans (schiena), Rob Sidoli (polpaccio), Joe Bedford (spalla), Andrew Coombs (ginocchio), Matthew Pewtner (coscia), Darren Waters (ginocchio), Mike Poole (ginocchio), Dan Watchurst (gamba) e Jamie Smith (caviglia).

Oggi scadono i termini di tesseramento per poter disputare il primo turno di Amlin Challenge Cup, che vedrà i Dragons scendere in campo all’Adams Park contro i London Wasps (13 ottobre). Per allora  coach Edwards ha detto di voler avere 38 elementi tutti disponibili con cui lavorare, per cui il tempo stringe. Al Rodney Parade devono dunque aver già individuato coloro che saranno chiamati a rinforzare la squadra. Nomi non ne sono ancora trapelati, ma è lecito aspettarsi qualche sorpresa.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi