Italia Serie A

Colpaccio Colorno: arriva Aldo Birchall

Scritto da Manuel Zobbio

Gran colpo del Colorno, che si assicura i servigi dell’ex giocatore del San Donà, Aldo Birchall in qualità di allenatore-giocatore. Ecco il comunicato del club. “La società Rugby Colorno annuncia di aver formalizzato l’accordo per il trasferimento in biancorosso di Aldo Birchall, terza linea inglese classe ’78 proveniente dal San Donà nel campionato Eccellenza. Il progetto che riguarda il giocatore comprende una duplice funzione: Birchall, dopo la sua lunga esperienza nei settori giovanili arriva sia per incrementare il parco tecnici di alto livello che formano la società biancorossa ma anche per essere utile con la sua esperienza al pacchetto di mischia dell’HBS Colorno chiamato a confermarsi e migliorare nel campionato di Serie A. Birchall farà parte dello staff tecnico dell’HBS Colorno in qualità di assistente allenatore degli avanti della prima squadra colornese infoltendo un reparto di tecnici di alta caratura degli avanti della società presieduta da Mario Padovani che annovera anche Marco Falzone e Flavio Tripodi”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi