Guinness PRO14 Zebre

AIRONI, CONTRO CONNACHT RUBINI ESTREMO E RIENTRA STAIBANO

Il Captain’s Run di questa mattina ha sciolto ogni riserva sulla formazione dei Montepaschi Aironi che domani alle 17,30 allo Zaffanella vanno a caccia del primo successo nella storia della franchigia in Magners League ospitando gli irlandesi del Connacht (arbitra il gallese Hennessy).
Rispetto allo scontro diretto giocato sotto la neve di Galway due settimane fa lo staff tecnico degli Aironi ha apportato alcune modifiche alla formazione. Quella più significativa riguarda sicuramente l’ingresso di Giulio Rubini nel XV titolare con la maglia numero 15. Un ruolo, quello di estremo, che il frascatano ha sempre confermato di gradire molto e che ha spesso ricoperto nel Super 10 con la maglia della Rugby Parma arrivando anche a debuttare in Nazionale nel Sei Nazioni 2009. Di conseguenza James Marshall, che aveva iniziato come estremo nella doppia trasferta irlandese sia contro l’Ulster che contro il Connacht, torna titolare della maglia numero 10, mentre Riccardo Bocchino partirà dalla panchina.
Il Montepaschi punta ancora sulla coppia di ali veloci formata da Kaine Robertson e Danwel Demas, mentre la coppia di centri sarà formata da Matteo Pratichetti e Gabriel Pizarro. In regia ci sarà Tebaldi al fianco di Marshall.
Rispetto a Galway c’è una sola novità nel pacchetto di mischia, dove Fabio Staibano torna titolare in prima linea al posto di Gamboa.
Nei 23 l’unico azzurro reduce dal Sei Nazioni è Pablo Canavosio, che partirà dalla panchina assieme al recuperato Fabio Ongaro. Restano invece a riposo Geldenhuys e Perugini (Del Fava è invece fermo per infortunio).
Un solo cambio invece nel Connacht, con il ritorno di Sean Cronin come tallonatore dopo gli impegni con l’Irlanda.

LE FORMAZIONI

Montepaschi Aironi: 15 Giulio Rubini, 14 Kaine Robertson, 13 Matteo Pratichetti, 12 Gabriel Pizarro, 11 Danwel Demas, 10 James Marshall, 9 Tito Tebaldi, 8 Nick Williams, 7 Gareth Krause, 6 Josh Sole, 5 Marco Bortolami (cap), 4 Joshua Furno, 3 Fabio Staibano, 2 Roberto Santamaria, 1 Alberto De Marchi.
A disposizione: 16 Fabio Ongaro, 17 Andrea De Marchi, 18 Luca Redolfini, 19 George Biagi, 20 Nicola Cattina, 21 Pablo Canavosio, 22 Riccardo Bocchino, 23 Horacio San Martin.
All. Phillips

Connacht: 15 Gavin Duffy, 14 Brian Tuohy, 13 Niva Ta’auso, 12 Troy Nathan, 11 Fionn Carr, 10 Ian Keatley, 9 Frank Murphy, 8 Ray Ofisa, 7 Johnny O’Connor (cap), 6 Andrew Browne, 5 Mike McCarthy, 4 Michael Swift, 3 Jamie Hagan, 2 Sean Cronin, 1 Brett Wilkinson.
A disposizione: 16 Adrian Flavin, 17 Ronan Loughney, 18 Rodney Ah You, 19 Bernie Upton, 20 John Muldoon, 21 Cillian Willis, 22 Keith Matthews, 23 Shane Monahan.
All. Elwood

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi