Inghilterra Premiership Rugby Internazionale

Cornish Pirates alla neozelandese: collaborazione con i Chiefs e ricapitalizzazione da 1.5£

Scritto da Manuel Zobbio

Gli azionisti dei Cornish Pirates, club inglese che partecipa al Championship, hanno avvallato una ricapitalizzazione del club che porterà nelle casse della società britannica 1.5 Milioni di Sterline. La nuova struttura del club vedrà Dicky Evans affiancato agli azionisti Martin Hudson e Colin Groves. Quest’ultimo è il presidente dei Waikato Rugby Union, casa dei Chiefs e della franchigia che gioca il Mitre 10. Con questa nuova collaborazione, stando a quanto riportano i media inglesi, i Pirates sperano in una futura collaborazione con i Chiefs. ‘Questa è una grandissima apportunità per il nostro club’, ha dichiarato il boss della società, Connell, che ha assicurato una solida tranquillità finanziaria alla società per gli anni futuri. (foto sito Cornish Pirates)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi