Emisfero Sud Sud Africa

CURRIE CUP, SEMIFINALI

La finale della Absa Currie Cup 2010, in programma sabato 30 ottobre, alle ore 17.00, vedrà di fronte Sharks e Western Province. Entrambe le formazioni, infatti, hanno vinto le semi-finali dello scorso weekend.

In uno degli incontri più fisici della stagione gli Sharks, che hanno chiuso il campionato in prima posizione (imbattuti tra le mura amiche), hanno conquistato una emozionante vittoria contro i Blue Bulls con il punteggio di 16 a 12.

Nell’altra semifinale Western Province ha avuto la meglio su Free State Cheetahs con un convincente 31 a 7 e la gara non è stata mai in discussione.

QUESTI I TABELLINI DELLE DUE SEMIFINALI

SHARKS – BLUE BULLS 16-12

Sharks: 15 Louis Ludik, 14 JP Pietersen, 13 Stefan Terblanche (captain), 12 Andries Strauss, 11 Lwazi Mvovo, 10 Patrick Lambie, 9 Charl McLeod, 8 Ryan Kankowski, 7 Willem Alberts, 6 Keegan Daniel, 5 Alistair Hargreaves, 4 Steven Sykes, 3 Jannie du Plessis, 2 Bismarck du Plessis, 1 Tendai Mtawarira.
A disposizione: 16 Craig Burden, 17 Eugene van Staden, 18 Anton Bresler, 19 Jacques Botes, 20 Rory Kockott, 21 André Pretorius, 22 Odwa Ndungane.

Blue Bulls: 15 Zane Kirchner, 14 Gerhard van den Heever, 13 Jaco Pretorius, 12 Wynand Olivier, 11 Jaco van der Westhuyzen, 10 Morné Steyn, 9 Francois Hougaard, 8 Danie Rossouw, 7 Dewald Potgieter, 6 Derick Kuün, 5 Victor Matfield (captain), 4 Bakkies Botha, 3 Werner Kruger, 2 Chiliboy Ralepelle, 1 Dean Greyling.
A disposizione: 16 Bandise Maku, 17 Rossouw de Klerk, 18 Flip van der Merwe, 19 Pierre Spies, 20 Ruan Snyman, 21 Jacques-Louis Potgieter, 22 Deon Stegmann.

Marcatori
Sharks: 1 meta di Daniel; 1 trasformazione e 3 c.p. di Lambie.
Blue Bulls: 4 c.p. di Steyn.

WESTERN PROVINCE – FREE STATE CHEETAHS 31-7

Western Province: 15 Conrad Jantjes, 14 Gio Aplon, 13 Juan de Jongh, 12 Jean de Villiers, 11 Bryan Habana, 10 Willem de Waal, 9 Ricky Januarie, 8 Duane Vermeulen, 7 Francois Louw, 6 Schalk Burger (captain), 5 Anton van Zyl, 4 Adriaan Fondse, 3 Brok Harris, 2 Deon Fourie, 1 JD Moller.
A disposizione: 16 Hanyani Shimange, 17 JC Kritzinger, 18 De Kock Steenkamp, 19 Pieter Louw, 20 Dewaldt Duvenage, 21 Lionel Cronjé, 22 Paul Bosch.

Free State Cheetahs: 15 Hennie Daniller, 14 Philip Snyman, 13 Robert Ebersohn, 12 Meyer Bosman, 11 Corné Uys, 10 Louis Strydom, 9 Tewis De Bruyn, 8 Ashley Johnson, 7 Juan Smith (captain), 6 Hendro Scholtz, 5 Waltie Vermeulen, 4 Francois Uys, 3 WP Nel, 2 Adriaan Strauss, 1 Coenie Oosthuizen.
A disposizione: 16 Skipper Badenhorst, 17 CJ van der Linde, 18 Izak van der Westhuizen, 19 Kabamba Floors, 20 Tertius Carse, 21 Sias Ebersohn, 22 Riaan Smit.

Marcatori
Western Province: 3 mete, Habana, F. Louw e Aplon; 2 trasformazioni e 4 c.p. di De Waal.
Free State Cheetahs: 1 meta di Snyman e 1 trasformazione di S. Ebersohn.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi