Italia Italia Top 12

Dal GranColorno all'Amico Parma

Mentre arriva la notizia della conferma di Ludovic Mercier agli Aironi e manca solo un mese al raduno del 5 luglio, da Noceto rimbalza la voce di un accordo praticamente fatto per la tanto chiacchierata comunione di intenti tra i neopromossi e la Rugby Parma, benché manchi ancora un si formale dei cittadini. Entro venerdì la questione dovrebbe però essere risolta. Lunedì intanto il GranColorno cambierà già nome, secondo quanto scrive oggi La Gazzetta di Parma all’atto ufficiale (lunedì mattina davanti al notaio Micheli) si chiamerà infatti Amico Parma Rugby. Un nome che unisce l’appartenenza (anche politica secondo il quotidiano) alla città di Parma con le lettere dei club fondatori: Amatori Parma (presente con le due lettere iniziali e quella finale Am.i) e Colorno (Co). Anche il nuovo stemma avrà i colori di entrambe le squadre, bluceleste e biancorosso, uniti però al giallonero del Viadana, mentre la maglia potrebbe essere gialla.
«Il nuovo nome – hanno spiegato intanto gli interessati – non è certamente un dietrofront, perché non c’era ancora nulla di definitivo».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi