Galles Guinness PRO14

Dan Lydiate rinnova coi Dragons

Il 22enne flanker dal Galles Dan Lydiate ha siglato un nuovo contratto con i Newport Gwent Dragons che lo terrà al Rodney Parade fino al termine della stagione 2012/13. Tra i prodotti più validi della Dragons Academy, Lydiate aveva rischiato addirittura la vita dopo un gravissimo infortunio al collo, da cui ha saputo però riprendersi al meglio, fino ad arrivare a debuttare in nazionale lo scorso ottobre nel Test match vinto 33-19 contro l’Argentina. Da allora le sue quotazioni a livello internazionale sono costantemente salite, tanto da farne un potenziale titolare anche per la World Cup del 2011, nonostante un infortunio alla caviglia lo abbia tenuto fuori dal tour di giugno nell’emisfero Sud. Lydiate ha fatto sapere attraverso il sito web dei Dragons di sentirsi legato alla società fin dai tempi dell’infortunio, quando nonostante uno stop di oltre un anno, è stato sostenuto al meglio e tutti gli sono stati vicino. Dopo una stagione positiva poi, nonostante le offerte per andare altrove non mancassero, ha così preferito prolungare il contratto in essere fino al 2011.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi