Francia Top 14

Danré Gerber, a Bayonne un figlio d'arte

Scritto da Manuel Zobbio

Stagione finita per Craig Gower, i tifosi del Bayonne dovranno abituarsi ad apprezzare la svolta sudafricana: falliti i tentativi per far arrivare Bryan Habana e Wynand Olivier, infatti, nei Paesi Baschi dopo Joe Pietersen, Rob Linde e Sam Gerber, è arrivato anche Danré Gerber, cugino dell’ex giocatore di Eastern Province e Mpumalanga Pumas, trasferitosi nell’emisfero Nord nel 2006. Primo centro classe 1988, 22 anni appena compiuti, Danré è nato a Porth Elizabeth, ma è cresciuto a Mpumalanga, dove il padre (il leggendario Bok Danie Danré) stava iniziando una carriera da allenatore. Mediano d’apertura nella prima squadra di Hoërskool Middelburg a 19 anni, nel 2009 si è quindi trasferito a Boland per giocare a livello provinciale. Nonostante secondo molti fosse destinato ad avere più successo nel golf che nel rugby, ora ha l’occasione di affermarsi in Francia, dove come playmaker dovrà fare i conti con la concorrenza di Benjamin Boyer, Sylvain Bouillon e Sébastien Faque.

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi