Italia Italia Top 12

Dario Subrizi lascia L'Aquila

Scritto da Manuel Zobbio

L’Aquila perde il pilone Dario Subrizi, classe 1981 e da sette stagione in neroverde.

Come rivelato da Il Centro, il giocatore marsicano, tra i più rappresentativi ed esperti in rosa, non finirà la stagione con L’Aquila per motivi famigliari e professionali. «A inizio campionato avevo avvisato la società delle mie difficoltà nel conciliare gli allenamenti e gli impegni professionali – ha spiegato al quotidiano Subrizi – adesso con il lieto evento (è diventato papà ndr) ho voglia di dedicarmi di più alla famiglia e mi è impossibile praticare il rugby ad alto livello».

Subrizi lascia con un pensiero per gli ormai ex compagni: «Abbiamo un bel gruppo, giovane ma con grande potenzialità, farò il tifo per loro, ma sono certo che daranno l’anima per centrare la salvezza. Dopo tanti anni e tante battaglie combattute per questo club, speravo di lasciarlo in maniera diversa, ma capisco che al momento le nostre priorità sono diverse. Ringrazio comunque tutti quelli che mi hanno accompagnato in questo percorso sportivo».

Mentre si avvicina  la scadenza per formalizzare i nuovi tesseramenti, prevista il 2 marzo. Il sodalizio presieduto da Mauro Zaffiri è intanto alla ricerca di rinforzi italiani d’esperienza. Un tentativo è stato fatto per riportare in Abruzzo l’ala Valerio Santillo, che sembra piacere anche a Lazio e Lyons Piacenza.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi