Italia

Dogi, inizia la formazione tecnica agli ordini di Casellato e Fourcade

Scritto da Manuel Zobbio

L’Unione Rugby I Dogi comunica che al termine del necessario periodo di strutturazione tecnico-organizzativa, il progetto CLINICS DI FORMAZIONE TECNICA entra nella sua fase operativa. Tale progetto prevede la costituzione di una struttura tecnica coordinata dall’attuale head-coach della Benetton Treviso Umberto CASELLATO con il supporto dell’ex ct azzurro Bertrand FOURCADE.
Il progetto si basa sull’individuazione di 4 aree tecniche di lavoro:
ATTACCO | DIFESA | FASI STATICHE | SKILLS
I Club di fascia èlite (Celtic League e Eccellenza) sono chiamati ad indicare due tecnici per le prime tre aree tecniche, mentre per l’area Skills i referenti sono preventivamente individuati nei nomi di Sergio ZORZI e Corrado PILAT(quest’ultimo con delega specifica per il gioco al piede), con la possibilità che vi venga affiancata una terza figura di alto profilo attualmente in fase di definizione. Per quanto riguarda la Benetton Treviso, i tecnici messi a disposizione del progetto sono lo stesso Umberto CASELLATO ed il Director of Rugby Willem Marius GOOSEN: nelle prossime ore il quadro sarà completato con i nominativi indicati dai Club di Eccellenza. A seguito delle indicazioni ricevute, ai coordinatori responsabili Casellato e Fourcade il compito di vagliare i profili per poi procedere all’istituzione della Commissione Tecnica I Dogi. La Commissione Tecnica si riunirà in prima convocazione entro il corrente mese di luglio allo scopo di delineare le linee guida del programma di formazione da condividere con i Club dell’Unione secondo un calendario prestabilito di clinics itineranti. Lo start-up del progetto prevede un primo appuntamento sotto forma di INTENSIVE CLINICS WEEK END, ospitato in unica sede (La Ghirada di Treviso o La Guizza di Padova) nel fine settimana a cavallo tra il 26 e il 27 settembre 2015.

INTENSIVE CLINICS WEEK END

c/o La Ghirada di Treviso o La Guizza di Padova

26 e 27 settembre 2015

SABATO 26 SETTEMBRE 2015

riservato tecnici categorie Under 14 – 16 – 18

DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015

riservato tecnici Serie A – B – C

I Clinics prevedono lezioni teoriche in aula, lavoro in campo e workshop finale in aula. Nel frattempo, la struttura operativa, coordinata dal presidente Roberto FACCHINI su mandato del Direttivo, sta approntando una serie di iniziative nell’ottica di innescare quei meccanismi di vantaggio condiviso che sono tra gli elementi fondanti dell’intero sistema-Dogi. Nell’ottica di sfruttare al massimo il potenziale commerciale del bacino di utenza rappresentato dai Club aderenti all’Unione, si sta procedendo alla creazione di un CENTRO DI ACQUISTO che permetta di gestire il capitolo delle forniture più comuni (abbigliamento tecnico, merchandising, materiale medico-sanitario, attrezzature, materiale da ufficio, club-house etc) sfruttando le economie di scala attivabili. E’ infine stato proposto un meccanismo di gestione grafica del logo ufficiale I DOGI, la cui espressione più immediata ha ad oggetto l’affiancamento del logo stesso a quello di ognuno dei Club dell’Unione. Il posizionamento del DRAPPO UFFICIALE I DOGI sarà nell’area più nobile in assoluto, vale a dire immediatamente sotto il logo societario o immediatamente sotto il colletto delle divise da gioco (seniores, juniores e minirugby), a testimoniare anche visivamente concetti importantissimi quali SENSO DI APPARTENENZA e ORGOGLIO IDENTITARIO, che il rugby veneto ha saputo e sa tuttora incarnare e che anche grazie a questa operazione semplice solo in apparenza assumerà, a partire dalla prossima stagione sportiva, i connotati di una valorizzazione importantissima.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi