Australia Emisfero Sud Rugby Internazionale Super Rugby

Dramma Kurtley Beale: il ginocchio fa crack. Un anno di stop per il nuovo acquisto dei Wasps?

Scritto da Manuel Zobbio

Appena il tempo di godersi l’idea della nuova avventura in Inghilterra che il futuro prossimo di Kurtley Beale è già un’incognita. Il jolly australiano infatti si è infortunato seriamente al principio del match dei suoi Waratahs contro i Bulls; si parla infatti di sospetta rottura del tendine rotuleo che, se confermata, potrebbe costringere Bale a quasi un anno di stop. ‘L’infortunio sembra molto serio’, ha dichiarato il coach dei Waratahs Daryl Gibson al Sydney Morning Herald. I Wasps avevano annunciato l’arrivo di Bale giusto un paio di giorni fa, con il giocatore australiano che si sarebbe aggregato alla compagine inglese al termine del Super Rugby. Praticamente certa l’operazione – come ha informato Michael Lynagh a Sky Sports -, che potrebbe tener lontano dai campi il giocatore per i prossimi 12 mesi. E ora il club inglese, euforico per la firma del giocatore, cosa fara’?

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi