Irlanda Rumors United Rugby Championship

Due nuovi sudafricani per l'Ulster

Scritto da Manuel Zobbio

Tornato Niall O’Connor dal Connacht, l’Ulster secondo le voci circolate negli ultimi giorni è ora al lavoro per ingaggiare due nuovi stranieri. Jacques Botes, 32enne esperto terza linea degli Sharks, 182 cm per 89 kg, sarebbe stato infatti scelto per prendere il posto di Pedrie Wannenburg come straniero, sostituendo Willie Faloon sul lato aperto della mischia di Belfast. Con la maglia n.8 giocherà infatti Roger Wilson, mentre Botes sembrerebbe in grado di garantire quella continuità di partite che non riesce a dare l’internazionale irlandese Stephen Ferris, sovente acciaccato quando non è impegnato con la nazionale.

Un altro sudafricano potrebbe poi arrivare per sostituire Andy Kyriacou come tallonatore, si tratta di Rob Herring, panchinaro di Western Province nella Vodacom Cup vinta quest’anno e membro della London Irish Academy tra il 2009 e il 2011. Qualificato irlandese, Herring ha giocato in tutto cinque partite con gli Exiles, partendo dalla panchina.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi