Italia Italia Top 12

ECCELLENZA, ANTICIPI II GIORNATA

I Cavalieri Prato si portano provvisoriamente al comando del Campionato Italiano d’Eccellenza dopo il successo interno colto questo pomeriggio sul campo di casa del Chersoni ai danni della neopromossa Mantovani Lazio in uno dei due anticipi della seconda giornata disputati quest’oggi.

I lanieri di Andrea De Rossi e Fabio Gaetaniello, già corsari a Venezia la scorsa settimana, si sono imposti con il risultato finale di 22-9, non raccogliendo il punto bonus ma insediandosi comunque temporaneamente in vetta alla graduatoria. Decisivo ancora una volta, per il successo dei toscani, il piede dell’ex azzurro Wakarua, capocannoniere nella passata stagione ed anche oggi autore di diciassette punti. La Mantovani Lazio, già fermata in casa dal Padova nel match inaugurale, rimane ferma a quota zero punti.

Primo successo stagionale, nell’altro match di giornata, per la Futura Park Rugby Roma di De Villiers che al “Tre Fontane” si è aggiudicata il derby del Centro-Sud contro L’Aquila, superata per 19-6 in un match che la squadra della Capitale ha saputo amministrare con relativa facilità nel secondo tempo, dopo che nella prima frazione di gioco gli abruzzesi avevano tenuto testa con efficacia alla squadra di casa. Con i quattro punti conquistati davanti al proprio pubblico, la Futura Park si porta al secondo posto provvisorio in attesa delle altre sfide del secondo turno.  

Domani alle ore 14.00, in diretta Rai Sport 2, il Petrarca Padova ospita il Casinò di Venezia mentre alle ore 16.00 sono in programma le sfide tra HBS GranDucato Parma e Femi-CZ Rovigo e tra Marchiol Mogliano e Banca Monte Parma Crociati.

 Eccellenza – II giornata

Sabato 18 settembre

Futura Park Rugby Roma v L’Aquila Rugby 19-6 (4-0)
Estra I Cavalieri Prato v Mantovani Lazio 22-9 (4-0)

Domenica 19 settembre

ore 14.00 – diretta Rai Sport 2

Petrarca Padova v Casinò di Venezia

ore 16.00

HBS GranDucato Parma v Femi-CZ Rugby Rovigo
Marchiol Mogliano v Banca Monte Parma Crociati

Roma, Stadio “Tre Fontane” – sabato 18 settembre

FUTURA PARK RUGBY ROMA – L’AQUILA RUGBY 19-6 (8-3)

Marcatori: p.t. 16′ c.p. Myring (3-0), 19′ c.p. Paolucci (3-3), 37′ m. Cicchinelli (8-3); s.t. 10′ c.p. Paolucci (8-6), 14′ c.p. Rodriguez (11-6), 29′ c.p. Rodriguez (14-6), 40′ m. Varani (19-6)

Futura Park Rugby Roma: Rebecchini; Varani, Myring (42′ s.t. Del Bubba), Helu, Valcastelli (11′ s.t. Manozzi); Rodriguez, Leonardi N. (cap.1′ s.t. Vannini); Saccardo, Cicchinelli, Damiani (8′ s.t. L. Persico); Aldridge, Boscolo; Rawson (43′ s.t. G. Duca), Martino (29′ s.t. Pietrosanti), De Gregori (5′ s.t. Vigne Donati)
all. De Villiers.

L’Aquila Rugby: Paolucci; Francesio, Di Massimo, Lorenzetti (24′ s.t. Santavicca), Giampietri; Hostié, Menè (17′ s.t. Bristow); Basauri, Zaffiri (cap), Calcagno (42′ s.t. Ceccarelli); Du Toit, Vaggi (29′ s.t. Nicolli); Lombardi (29′ s.t. Massafra), Gatti (32′ s.t. Lombardi, 42′ s.t.Fagnani), Massafra (1′ s.t. Subrizi).
all. Di Massimo.

Arbitro: Pennè (Milano)
g.d.l. Mitrea (Treviso), Reale (Bari)
Punti in classifica: Futura Park Rugby Roma 4, L’Aquila 0.
Ammoniti: 24′ p.t. Hostié, 22′ s.t. Bristow (L’Aquila Rugby)
Man of the match: Rebecchini (Futura Park Rugby Roma)

Prato, Stadio “Enrico Chersoni” – sabato 18 settembre

ESTRA I CAVALIERI PRATO – MANTOVANI LAZIO 22-9 (13-3)

Marcatori: pt 3’ cp Wakarua (3-0), 10’ drop Wakarua (6-0), 20’ m Tempestini tr Wakarua (13-0), 29’ cp Law (13-3); st 4’ cp Wakarua (16-3), 5’ cp Law (16-6), 16’ cp Wakarua (19-6), 32’ cp Wakarua (22-6).

Estra I Cavalieri Prato: Majstorovic; Tempestini, Rodwell, Von Grumbkov, Mafi; Wakarua, Patelli (65 Canale); Soqeta (65 Belardo), Petillo, Cristiano; Moore, Beccaris (73 Cazzona); Stefani (60 Borsi), Giovanchelli (65 Neri), Poloni (41 Marino).
all. De Rossi – Gaetaniello

Mantovani Lazio: Law; Sepe F., Giacometti (41 Rota), Manu, Molaioli; Gargiullo, Gentile (78 Giangrande); Manucci, Ventricelli (40 Pellizzari), Nitoglia M.; Van Jaasveld (65 Nardi), Siddons; Garfagnoli (60 Perugini), Lorenzini (65 Fabiani), Cannone.
all. De Angelis – Jimenez

Arbitro: Dordolo M. (Udine)
Giudici di linea: Sandri (Trieste), Marchesin (Venezia)
Quarto uomo: Lento (Udine) 
Cartellini: 31pt Poloni; 23st Pellizzari.
Man of the Match: NIccolo’ Tempestini (Cavalieri)
Punti conquistati: Estra I Cavalieri 4, Mantovani Lazio 0.

Classifica:
Estra I Cavalieri Prato punti 8; Futura Park Rugby Roma 6; HBS GranDucato Parma 5; Femi-CZ Rugby Rovigo 4; Banca Monte Parma Crociati 2; Marchiol Mogliano, L’Aquila Rugby, Petrarca Padova** e Mantovani Lazio** 0; Casinò di Venezia* -4

* quattro punti di penalizzazione per mancata attività giovanile
** incontro Mantovani Lazio v Petrarca Padova in attesa di omologazione da parte del Giudice Sportivo
nota: Futura Park Rugby Roma, L’Aquila Rugby, Estra I Cavalieri Prato e Mantovani Lazio una partita in più

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi