Italia Italia Top 12

ECCELLENZA, PRESENTAZIONE III GIORNATA

Trasferta insidiosa per il Petrarca Padova domani nella terza giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza. I tuttineri, unica squadra a punteggio pieno dopo i primi centosessanta minuti della stagione, scendono in campo alle ore 15.00 al “Tommaso Fattori”, campo di casa de L’Aquila Rugby: gli abruzzesi non hanno ancora raccolto punti e devono smuovere la propria classifica, ma l’anno scorso riuscirono a far valere il fattore campo fermando il Petrarca, lanciato verso le semifinali, sul 20-18.

Sfida esterna anche per l’HBS GranDucato Parma, secondo ad una sola lunghezza dai padovani di Presutti. I ducali allenati dall’ex estremo azzurro Roland De Marigny salgono in Veneto per affrontare il Marchiol Mogliano, neopromossa ancora alla ricerca della prima affermazione nel massimo campionato e della prima meta stagionale dopo essere rimasta a secco nelle prime due uscite.

Match da seguire con attenzione quello del “Battaglini”, con la Femi-CZ Rovigo che dopo la sconfitta subita contro GranDucato nella seconda giornata, prova a proseguire nella serie positiva contro gli Estra I Cavalieri Prato, terzi in classifica ma mai vittoriosi contro i Bersaglieri rossoblù nel massimo campionato.

Sempre alle 15.00 di sabato i Banca Monte Parma Crociati, quarti insieme alla Roma, tornano davanti al pubblico di casa per affrontare il fanalino di coda Casinò di Venezia: i lagunari, penalizzati di quattro punti in classifica, devono cominciare a mettere fieno in cascina per uscire da una situazione che potrebbe presti diventare scomoda, ma il XV allenato da Frati vuole confermarsi nel gruppo di testa.

Domenica alle 14.00, in diretta su Rai Sport 2 e sul portale www.raisport.rai.it, si torna a giocare un derby capitolino con la matricola Mantovani Lazio che cerca la prima affermazione stagionale nella stracittadina in programma al “Giulio Onesti” contro i cugini della Futura Park Rugby Roma, quarti insieme ai Crociati.

Classifica: Petrarca Padova punti 10; HBS GranDucato Parma 9; Estra I Cavalieri Prato 8; Futura Park Rugby Roma, Banca Monte Parma Crociati 6; Femi-CZ Rugby Rovigo 5; Marchiol Mogliano 1; L’Aquila Rugby, Mantovani Lazio 0; Casinò di Venezia* -4

*quattro punti di penalizzazione per mancata attività giovanile

Classifica marcatori

Wakarua (Estra I Cavalieri Prato) 32 punti; Paolucci (L’Aquila Rugby) 19; Law (Mantovani Lazio) e Bustos (Femi-CZ Rovigo) 17; Costa-Repetto (Petrarca Padova) 15; Alridge (Marchiol Mogliano) e Jones (HBS GranDucato Parma) 12; Myring (Futura Park Rugby Roma) 11; Spragg, Walsh (Petrarca Padova), Pace (Femi-CZ Rovigo) 10

Classifica metamen

Costa-Repetto (Petrarca Padova) 3 mete; Spragg (Petrarca Padova), Pace (Femi-CZ Rovigo) 2; 25 giocatori 1 meta

ULTIME DALLE SEDI

L’Aquila, Stadio “Tommaso Fattori” – sabato 25 settembre, ore 15.00

L’AQUILA RUGBY – PETRARCA PADOVA

L’Aquila Rugby (probabile formazione): Paolucci; Francesio, Di Massimo, Lorenzetti, Giampietri; Hostiè, Menè; Basauri, Zaffiri (cap), Calcagno; Du Toit Vaggi; Lombardi Gatti, Massafra.
a disposizione: Subrizi, Fagnani, Nicolli, Collyer-Bristow, Ceccarelli, Santavicca, Cialone.
all. Di Marco

Petrarca Padova (probabile formazione): Bortolussi S.; Borgato, Sanchez, Bertetti, Spragg; Walsh, Chillon Alb.; Palmer, Galatro, Bezzati (cap); Tveraga, Fletcher; Fazzari, Costa Repetto, Chistolini.
a disposizione: Caporello, Gega, Naka, Sutto, Barbini Mar., Chillon Ale., Faggiotto, Favaretto.
all. Presutti

arb. De Santis (Roma)
g.d.l. Colantonio (L’Aquila), Belvedere (Roma)
quarto uomo: Romani (Roma)

Parma, Stadio “Moletolo” – sabato 25 settembre, ore 15.00

BANCA MONTE PARMA CROCIATI – CASINÒ DI VENEZIA

Banca Monte Parma Crociati (formazione annunciata): Trevisan; En Naour, Damiani, Iannone, Orsi; Anversa (cap), Ireland; Ferrarini, Del Nevo, Maestri; Kolo’ofai,  Minari; Coletti, Saccomani, Singh
a disposizione: Lovotti, Giazzon, Boggiani, Manghi, Frati M., Garulli, Passera, Pozzi 
all. Frati F.

Casinò di Venezia (probabile formazione): Fiorani; Lunanova, MacRae (Daupi), Campagnaro, Bado; A. Canale, Gobbo; White, Boioli, Palandrani; Ciochina, Seale; Pettinari, Codo, Levaggi
a disposizione: Ceglie, Gianesini, Previati, Tonello, Vassallo, Bonicelli, Veronese, Persico (Daupi).
all. Marcuglia

arb. Castagnoli (Livorno)
g.d.l. Liperini (Livorno), Guerrieri (Treviso)
quarto uomo: Borsetto (Rovigo)

Mogliano Veneto, Stadio Comunale – sabato 25 settembre, ore 15.00

MARCHIOL MOGLIANO – HBS GRANDUCATO PARMA

Marchiol Mogliano (probabile formazione): Mulieri; Candiago V., Patrizio, Ceccato E., Fadalti; Arlidge, Lambrè; Borghetto, Candiago E., Orlando (cap); Stanfill, Minello; Nieuwoudt, Corbanese, Ceneda
a disposizione: Meggetto, Saviozzi, Ceccato A., Pavanello E., Simion, Lucchese, Preo, Gerotto
all. Eugenio

HBS GranDucato Parma: Jones; Mortali, Galante, McCann, Onori; Gerber, Bronzini; Dunbar (cap), Contini, Barbieri A.; Vella, Pascu; Tripodi, Denti, Rizzelli
a disposizione: Manici, Evans, Du Plessis, Caffini, Cigarini, Silva, Castagnoli, Goegan
all. De Marigny/Prestera

arb. Dordolo M. (Udine)
g.d.l. Sandri (Trieste), Lento (Udine)
quarto uomo: Marchesin (Venezia)

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 25 settembre, ore 15.00

FEMI-CZ ROVIGO DELTA – ESTRA I CAVALIERI PRATO

Femi-CZ Rovigo (formazione annunciata): Basson; Calanchini, Pace, De Gaspari, Bacchetti; Bustos, Legora; Guzman, Lubian, Persico; Montauriol, Reato; Ravalle, Mahoney (cap), Boccalon
a disposizione : Damiano, Quaglio, Golfetti, Tumiati, Barion, Zanirato, Duca D., Stanojevic 
all. Roux

Estra I Cavalieri Prato (probabile formazione): Wakarua, Mafi, Majstorovic, Rodwell (Von Grumbkov), Tempestini; Chiesa, Patelli; Soqeta, Petillo, Cristiano; Moore, Beccaris; Borsi (Stefani), Giovanchelli, Bocca.
a disposizione: Neri, Stefani, Cazzola, Belardo, Canale, Vezzosi, Von Grumbkov, Goti
all. De Rossi A./Gaetaniello Fabio

arb. Falzone (Padova)
g.d.l. Vivarini (Padova), Valbusa (Treviso)
quarto uomo: Sibillin (Treviso)

Roma, “Acquacetosa” – domenica 26 settembre, ore 14 – diretta RaiSport2/raisport.rai.it

MANTOVANI LAZIO – FUTURA PARK RUGBY ROMA

arb. Mancini (Frascati)
g.d.l. Passacantando (L’Aquila), Pier’Antoni (Colleferro)
quarto uomo: Rosamilia (Colleferro)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

2 Commenti

Rispondi a Stefo27 X

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi