United Rugby Championship Zebre

Ecco le Zebre ufficiali: Masi c'è, Geldenhuys no

Aveva smentito la Gazzetta di Parma ieri, ma oggi 2 luglio Andrea Masi è compreso nella lista delle Zebre pubblicata dalla Fir nel giorno del raduno ufficiale della nuova franchigia federale. Il forte estremo/centro aquilano è forse il fiore all’occhiello, assieme ad altri veterani, della formazione che avrà sede a Parma. Per ora la rosa è comp0sta da 36 elementi. Ne mancano quattro e i buchi più evidenti nella rosa sono fra i tallonatori, per ora solo due, fra le seconde linee, quattro secondo la Fir che comprende anche Josh Sole, mentre Geldenhuys non c’è. Non si vede nemmeno un numero otto di ruolo, mentre per l’apertura, a parte Orquera, la Federazione presenta come possibili numeri 10 Benettin e Buso che invece da tempo vengono impiegati a estremo. Tre gli stranieri sotto contratto: i piloni Leibson (argentino) e Ryan (irlandese) e l’ala Sinoti (samoano già visto con gli Aironi).

<<Siamo sinceramente soddisfatti della rosa che siamo riusciti ad allestire in un lasso di tempo tutt’altro che ampio” ha detto il direttore sportivo delle Zebre, Roberto Manghi. <<Possiamo contare, ad oggi, su sedici atleti che hanno indossato almeno una volta la maglia della Nazionale maggiore e su molti ragazzi che hanno rappresentato l’Italia a livello giovanile o nella recente Nations Cup di Bucarest con gli Emergenti.

Restano da riempire ancora quattro caselle – ha aggiunto Manghi – per aggiungere al gruppo un tallonatore, un seconda linea, un numero otto ed un utility back. Contiamo di definire quanto prima gli accordi con i giocatori con cui siamo in trattativa per queste posizioni>>.

Ma eccola, la rosa ufficiale delle Zebre:

Piloni

Matias AGUERO

Andrea DE MARCHI

Carlo FAZZARI*

Luciano LEIBSON

Salvatore PERUGINI

Luca REDOLFINI

David RYAN

Flavio TRIPODI

Tallonatori

Davide GIAZZON

Andrea MANICI*

Seconde linee

Marco BORTOLAMI

Filippo CAZZOLA*

Josh SOLE

Michael VAN VUREN

Flanker/n.8

Nicola BELARDO*

Mauro BERGAMASCO

Emiliano CAFFINI*

Nicola CATTINA

Filippo CRISTIANO

Filippo FERRARINI*

Mediani di mischia

Alberto CHILLON*

Luca MARTINELLI*

Tito TEBALDI

Mediani d’apertura

Alberto BENETTIN*

Paolo BUSO

Luciano ORQUERA

Centri/Ali/Estremi

Gonzalo GARCIA

David ODIETE*

Andrea MASI

Samuele PACE

Matteo PRATICHETTI

Roberto QUARTAROLI*

Leonardo SARTO*

Sinoti SINOTI

Ruggero TREVISAN*

Giovanbattista VENDITTI*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato” di Tirrenia


 

Staff tecnico

Direttore sportivo: Roberto Manghi

Direttore tecnico: Christian Gajan

Allenatori: Vincenzo Troiani, Alessandro Troncon

Team Manager: Fabio Ongaro

Preparatore atletico: Massimo Zaghini

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

  • Se Masi smentisce, viene qualche dubbio sulla sua situazione contrattuale, così come incerte sembrerebbero essere le posizioni di alcuni dei giocatori assenti.

    Che dal futuro di D’Apice dipenda quella di Festuccia? Ma a quel punto, con tutto il rispetto per il grande campione aquilano, non sarebbe stato il caso di puntare su di un atleta più giovane, come Santamaria o l’Azzurrino Maistri?

    Geldenhuys dove andrà? In seconda linea queste Zebre sembrano avere la coperta corta, che Mammana diventi qualcosa più di un permit player? A quel punto perché non farlo giocare a tempo pieno?

    X’ non provare nei ruoli deboli gli Azzurrini, alternandoli tra Parma e un club, che a quel punto sarebbero potuti essere i vicini Crociati o la stessa Viadana (fantapolitica, lo so…. ainoi…)

    stiamo a vedere e forza Zebre, nella speranza che almeno loro inizino a volare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi