Inghilterra Premiership

Ezra Taylor non sarà sostituito

Scritto da Manuel Zobbio

E’ durata solo due minuti l’avventura con i Worcester Warrior per il nuovo acquisto Ezra Taylor, l’internazionale samoano appena arrivato dal Connacht si è infatti infortunato ad un ginocchio nel match d’esordio all’Adams Parks. Stagione finita per lui, ma a Worcester non vogliono tornare sul mercato. Sarebbe inutile, in quanto  la fortuna si sta accanendo contro la squadra, ha spiegato l’head coach Richard Hill alla BBC locale. Improvvisamente privato di quello che doveva essere il terza linea ball carrier in grado di guadagnare metri con la palla in mano, Hill dovrà ora confidare nel recupero di uno tra Adam Balding, Kai Horstmann e Neil Best, tutti fuori per infortunio. Nessuno di loro potrà scendere in campo sabato contro Gloucester, per cui a numero otto ci sarà il seconda linea Chris Jones, ma la prossima pausa per le coppe garantirà agli Warriors del preziosissimo tempo per recuperare almeno uno degli acciaccati. Fondamentale sarà il lavoro dello staff medico, mentre Hill spera già di poter smettere con gli esperimenti, per dare spazio in mischia ad un assetto rodato: Matt Kvesic a numero 8 contro gli Wasps ha dimostrato di essere fuori ruolo, trovandosi più a proprio agio come n.7 od eventualmente n.6, mentre l’arretramento di Jones, con Ben Gulliver in campo, potrebbe minare gli assetti in seconda linea.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi