Francia

Francia: meno disoccupati del previsto

Il mercato trasferimenti francese si è chiuso giovedì 15 luglio per tutti i club professionistici e Gael Arándiga, direttore generale di Provale, il sindacato dei giocatori, ha fatto un primo bilancio.
Secondo quando riferito da Arándiga la situazione non è così negativa come sembrava inizialmente visto che il numero di giocatori disoccupati sarà minore del previsto.
Infatti, sono solo 46 gli chomeurs che dovranno essere inseriti nella lista di Provale, ovvero circa la metà di quelli preventivati; ciò è molto incoraggiante e fa ben sperare per tutti quelli che sono ancora senza squadra.
Arándiga ha anche precisato che molto probabilmente la LNR fisserà un’ulteriore periodo per i trasferimenti di questi giocatori – da agosto alla metà di settembre – ed in questo lasso di tempo il sindacato si darà da fare per trovare una soluzione a tutti quegli atleti che sono ancora al palo. In ogni caso i 46 inseriti in lista diminuiranno ancora.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi