Francia Galles Top 14

Galles-Halfpenny-Tolone. Gatland lo mette in standby. Vince (per il momento) Boudjellal

Scritto da Manuel Zobbio

Le ‘minacce’ di Mourad Boudjellal hanno – per il momento – portato il risultato sperato. La stella del Tolone, Leigh Halfpenny è stato messo in standby da coach Gatland per il tour estivo della sua Nazionale in Nuova Zelanda. Il numero uno del Tolone, infatti, aveva tuonato solo pochi giorni fa che non avrebbe pagato giocatori non a disposizione della squadra in giugno, quando in Francia si disputano le finali del campionato. ‘Non pagherò i giocatori che a giugno non saranno con noi’, le parole di Boudjellal, dirette alla stella gallese ferma da settembre e in procinto di tornare in campo….con la Nazionale. ‘Abbiamo parlato con Leigh e per il momento lo teniamo in standby, anche se fa parte dei convocati’, ha dichiarato Gatland. Halfpenny potrà essere chiamato per coprire eventuali infortuni nella rosa della Nazionale. ‘Ha capito, ha bisogno di giocare e per il momento è felice di questa soluzione’, ha spiegato Gatland. Probabilmente, anche Mourad Boudjellal.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi