Italia

Gavazzi: 'Per la panchina azzurra sogniamo Wayne Smith…e ci candideremo per il Mondiale'

Scritto da Manuel Zobbio

“Con il Coni siamo in sintonia su tutto, adesso abbiamo anche l’ok della presidenza del Consiglio: mancano alcuni passi formali, ma diciamo pure che l’Italia si candiderà ufficialmente all’organizzazione della Coppa del Mondo 2023. Per il Paese potrebbe diventare l’aperitivo dell’Olimpiade estiva 2024 e del Giubileo 2025, con stadi e infrastrutture comuni”. Così Alfredo Gavazzi sulle pagine de La Gazzetta dello Sport. Il numero uno della Fir si è poi espresso anche sul successore di Brunel, che ha rifiutato la proposta di rinnovo. “Wayne Smith è il sogno – così Gavazzi -, ma lo è di tanti altri. E un altro big sul quale puntavo, Michael Cheika, si è già ben accasato con la sua Australia. Nel mirino abbiamo tre o quattro nomi, tutti di alto profilo”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi