United Rugby Championship Zebre

Gli Aironi perdono i pezzi: via Del Fava, Bergamauro verso le Fiamme Oro

Scritto da Manuel Zobbio

E’ una vera e propria diaspora quella che stanno vivendo gli Aironi in queste settimane decisive per il futuro della franchigia italiana nel Pro12. La revoca della licenza da parte della Fir nei confronti della società di Silvano Melegari sta provocando un prevedibile fuggi fuggi di giocatori che cercano di mettere al sicuro il proprio futuro. Oggi è arrivata la prima ufficializzazione ma gli spifferi sono molti e coinvolgono gran parte dell’attuale roster. Dall’Inghilterra è rimbalzata la notizia della firma del second alinea Carlo Del Fava con i Newcastle Falcons, formazione appena retrocessa ma che nutre diverse speranze di ripescaggio in Premiership. Di queste ore è poi il rumour che coinvolge Mauro Bergamasco. Il flanker della Nazionale sarebbe in procinto, a 33 anni, di dare una svolta alla propria carriera accettando la corte delle Fiamme Oro Roma, la squadra della Polizia in corsa per un posto in Eccellenza. Per Bergamauro potrebbe esserci posto nella doppia veste di allenatore-giocatore. Non sono ancora ufficiali ma manca davvero poco, i passaggi di Alberto De Marchi e Giulio Toniolatti da Viadana a Treviso. Se per il pilone sinistro le voci erano ben note, la firma dell’ala romana ha destato sorpresa. Ai due, a quanto si apprende, potrebbe unirsi presto anche Simone Favaro, flanker 24enne autore di una stagione a ottimi livelli negli Aironi. Il suo sarebbe un ritorno a Monigo, ma per il momento si tratta solo di voci tutte da confermare.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi