Zebre

GLI AIRONI RITROVANO ROBERTSON

Doppio allenamento quest’oggi per i Montepschi Aironi a due giorni dalla sfida del Cardiff City Stadium (ore 20,30 italiane, non è prevista diretta tv) contro i Blues attualmente quinti nella classifica di Magners League di cui sono stati semifinalisti nella scorsa stagione in cui hanno anche conquistato la Challenge Cup.
Una partita in cui gli Aironi dovranno rinunciare allo squalificato Giulio Toniolatti ma in cui ritroveranno finalmente Kaine Robertson. Il nome dell’ala figura infatti nell’elenco dei convocati per la prima volta in questa stagione dopo l’infortunio subito il 21 agosto nel corso dell’Adidas Cup, il triangolare giocato a Moletolo contro GranDucato e Crociati, e la conseguente operazione.
“La voglia di tornare finalmente in campo è tanta – racconta Robertson –. Dispiace per Giulio, che è stato squalificato, però sono contento di giocare e di dare anch’io una mano alla squadra”.
Un rientro importante per tutti gli Aironi, ma anche per lo stesso Robertson. L’avversario, però, non è certo dei più morbidi per tornare a riassaporare il terreno: “Sono tornato da un mese e sono pronto da tre settimane. Finalmente sono stato convocato e per questo non posso che essere felice. Sarà come giocare contro la Nazionale gallese. Giocare contro i più forti ti dà sempre qualcosa in più”.
A proposito di Nazionale, la partita di venerdì sarà fondamentale per Robertson anche in chiave azzurra: “Purtroppo non essendo nella lista di Heineken, questa per me è l’ultima partita prima del Sei Nazioni. Quindi dovrò dare tutto venerdì contro Cardiff”.
Domani la squadra svolgerà il Captain’s Run alle 10 al Lavadera Village e poi, nel primo pomeriggio, partirà dall’aeroporto di Parma in direzione di Cardiff.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi