Italia Rugby Internazionale

Gli azzurri sbarcano a Nelson

Dopo oltre trenta ore di viaggio, la Nazionale Italiana Rugby è sbarcata nel pomeriggio neozelandese (mattina in Italia) nella città di Nelson, eletta a quartier generale azzurro per la fase a gironi della settima edizione della Rugby World Cup.
Partiti nella serata di mercoledì da Roma, gli Azzurri del CT Nick Mallett hanno toccato Dubai, Bangkok, Sydney e Christchurch prima di fare il proprio arrivo a Nelson, cittadina a forte vocazione turistica dell’Isola Sud, celebre per aver ospitato il primo incontro di rugby giocato in terra neozelandese.
A dare il proprio benvenuto in aeroporto alla Nazionale, che al Trafalgar Park di Nelson giocherà due delle quattro partite della fase a gironi (il 20 settembre contro la Russia ed il 27 contro gli USA ndr) è stato il sindaco Aldo Miccio, primo cittadino di origini italiane – la comunità italiana di Nelson è tra le più popolose della Nuova Zelanda – che già in marzo era stato vicino agli Azzurri nelle ore precedenti lo storico successo contro la Francia nel 6 Nazioni.
Presente ad accogliere Parisse e compagni allo scalo di Nelson centinaia di membri della comunità italiana locale che hanno tributato un caldo benvenuto alla squadra in attesa della cerimonia ufficiale di domani pomeriggio al Whakatau Marae che segnerà, di fatto, l’ingresso ufficiale dell’Italia nella settima edizione della Rugby World Cup e sancirà la fratellanza tra gli Azzurri e la città di Nelson.

Dall’Ufficio Stampa FIR.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi