Inghilterra Premiership

Gli Sharks blindano Thomas

Scritto da Manuel Zobbio

Continua la ricostruzione dei Sale Sharks, che nel rivoluzionare letteralmente la squadra si sono però tenuti stretti il gioiello Henry Thomas, pilone di 19 anni che ha esordito in prima squadra lo scorso ottobre e già può contare 16 presenze stagionali e tre mete. Thomas ha infatti firmato un contratto fino al giugno 2014 e rappresenta uno dei prospetti più interessanti della squadra messa assieme dal d.s. Steve Diamond, che non ha esitato a definirlo «Esattamente il tipo di giocatore di cui abbiamo bisogno per aiutarci a diventare ciò che vogliamo essere». Pilone dalle grandi prospettive, apprezzato per l’etica del lavoro e l’attitudine mostrata in allenamento, Thomas si è invece detto a sua volta molto felice di aver prolungato la durata del suo contratto, garantendosi così anche la possibilità di terminare gli studi in economia presso la University of Manchester.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi