Italia

Gran Sasso ingaggia Andrea Pelliccione

Scritto da Manuel Zobbio

Nuovo arrivo in casa Gran Sasso Rugby. E’ stato ufficializzato l’ingaggio di Andrea Pelliccione, estremo classe 1981 (178 cm x 78 kg). Aquilano doc, rappresenta per la Gran Sasso un acquisto di qualità, che può essere impiegato anche ad ala; nel passato, ha giocato anche nel ruolo di centro. Pelliccione ha iniziato la sua carriera nelle giovanili dell’Aquila Rugby, dove esordì nel campionato di massima serie nel 2001-2002, agli ordini del tecnico Brewer, contro il Calvisano. Ha militato poi nel Colorno (serie A) e nelle Fiamme Oro, dove ha giocato per ben 7 anni dal 2005 al 2012.

Quest’anno il ritorno in città: «Accetto questa sfida con entusiasmo, perché la società è giovane» commenta Pelliccione «conosco molti ragazzi in rosa, ho giocato insieme ad alcuni di loro anche nelle giovanili». Felice dell’acquisto anche il tecnico Pierpaolo Rotilio: «Lo seguivamo già da un po’ e ora siamo riusciti finalmente ad averlo. Ci sarà molto utile in quel ruolo, Andrea concepisce il rugby e la squadra come la concepiamo noi».

Nel frattempo, è partita la preparazione in vista dell’inizio della prima storica stagione in serie A. I ragazzi di Rotilio si stanno allenando nel nuovissimo impianto di Villa Sant’Angelo. I rossogrigi giocheranno la prima gara in casa, il prossimo 6 ottobre, contro i sardi dell’Alghero: «Allenarsi sul nuovo campo è davvero un piacere. Stiamo lavorando bene ma c’è ancora molto da fare. Non vediamo l’ora di iniziare la stagione, nel frattempo lavoriamo serenamente».

Domenica la Gran Sasso parteciperà, assieme a L’Aquila Rugby, Fiamme Oro e Lazio Rugby, al “Memorial Lorenzo Sebastiani”, in ricordo del giovane rugbysta morto a causa del terremoto di quattro anni fa. Una bellissima giornata di rugby e solidarietà. Gli incassi, infatti, saranno devoluti a L’Aquila per la Vita onlus, da sempre partner etico della Gran Sasso. Il primo fischio di inizio sarà alle ore 16.30, presso il campo sportivo della Guardia di Finanza a Coppito.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi