Italia

Grande Milano confermata in blocco

Sulla pagine del quotidiano piacentino Libertà oggi Achille Bertoncini ha parlato del progetto Grande Milano e degli obiettivi per la loro prima stagione in Serie A. «In realtà il nostro obiettivo principale è un altro – ha sveltao Bertoncini – ed è legato al reclutamento e allo sviluppo del settore giovanile. Un progetto iniziato nel 2003 con la costituzione di una “franchigia” comprendente cinque società milanesi, che già conta più di mille tesserati. Più recente l’allestimento di una squadra seniores che in pochi anni ha raggiunto la serie A. Nella passata stagione siamo stati bravi ad ottenere l’accesso agli spareggi per la promozione in serie A e devo ammettere che in quel periodo circolava con insistenza la possibilità di un accordo tra Colorno e Gran Parma per partecipare al campionato di Super 10. Alla fine le due società di Parma hanno costituito il Gran Ducato e questo ha rivoluzionato la composizione dei gironi di serie A, che hanno compreso anche il nostro ripescaggio dalla B».
Nessuna follia in vista però. «L’organico resta lo stesso della serie B, con l’inserimento dei giovani usciti dall’Under 20 allenata da Bruno Mozzani. Metteremo in campo giocatori provenienti dal nostro club, nella consapevolezza di affrontare una stagione di sofferenza perché nessuno di loro ha esperienza in categorie superiori alla B. Ma sono sicuro che ci salveremo. Sul piano fisico-atletico dobbiamo adeguarci alla categoria, per questo abbiamo anticipato la preparazione, mentre sul piano tecnico-tattico ci manca esperienza. Ma il lavoro più duro sarà quello riguardante l’aspetto mentale perché la mia squadra è reduce da un campionato in cui era abituata a vincere».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi