Italia Serie B

Grande Milano, nessuna preclusione ad una fusione

Scritto da Manuel Zobbio

Non è stata una stagione facile per il rugby milanese, che non fa in tempo a festeggiare la promozione diretta in Serie B dell’Union Milano dell’ex azzurrino Michael Cagnoni e già deve fare i conti con la doppia retrocessione del Grande Milano. Un doppio salto dalla Serie A1 alla B che fa seguito alla retrocessione diretta dell’ASR Milano e d all’ddio definitivo dell’Amatori Milano, ritiratosi all’inizio della stagione di B in seguito all’impossibilità di schierare una formazione completa nelle prime tre gare della stagione.

 «Il campo ci ha dato torto, indubbiamente. Ma non si deve butare via il lavoro di quattro anni. Il progetto giovani continua, ci mancherebbe. Più forte di prima, con 1.500 tesserati. Ora l’obiettivo è quello di tornare subito in A» ha così dovuto ammettere ieri Antonio Raimondi, direttore sportivo del Grande Milano. Intervistato da Leggo il noto telecronista di Sky ha quindi rilanciato l’ipotesi di uno sforzo condiviso da parte di tutte le realtà cittadini. «Una possibile fusione con Asr e Union? Nessuna preclusione – ha svelato – anche questo progetto resta aperto, ma non dipende solo da noi».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi