Emisfero Sud Giappone Nuova Zelanda Rumors Super Rugby

Highlanders su Ma'a Nonu e Sweeney

Scritto da Manuel Zobbio

Ingaggiato Tony Woodcock, le attenzioni degli Highlanders sono ora concentrate sul rafforzamento dei propri trequarti, partendo proprio dall’ingaggio di un altro big in forza agli Auckland Blues: 69 volte All Blacks, il trentenne Ma’a Nonu potrebbe infatti lasciare Auckland dopo solo una stagione. A corteggiarlo gli immancabili giapponesi, con i Ricoh Black Rams in pole position, e i Top club francesi, in particolare per il centro  neozelandese si sarebbe fatto avanti Montpellier. Probabile però che il giocatore possa decidere, d’accordo con la NZRU, di restare in Nuova Zelanda ancora per un po’. Così fosse gli Highlanders sarebbero la più probabile delle destinazioni, favoriti rispetto a Crusaders ed Hurricanes, con cui Nonu ha giocato per ben otto stagioni.

In attesa di svelare il futuro di Ma’a Nonu, il NZ Herald ha invece svelato l’interesse degli Highlanders per un altro centro. Jamie Joseph vorrebbe infatti riportare in Nuova Zelanda il 28enne Dwayne Sweeney, ex giocatore dei Chiefs, attualmente in Giappone con i Kyuden Voltex.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi