Argentina Emisfero Sud Nuova Zelanda Rugby Internazionale Sud Africa

Hindù, Taranaki e WP: il rugby festeggia i suoi campioni

Scritto da Manuel Zobbio

È giallo, nero e blu il cielo sopra Nuova Zelanda e Argentina. Terminate infatti ITM Cup e URBA Top 14, sono di Taranaki e Hindù le urla di gioia che hanno scandito l’ultimo atto delle competizioni nazionali. In Nuova Zelanda è storico il successo di Taranaki, per la prima volta vincitrice della coppa, conquistata per 36 a 32 contro Tasman, a New Plymouth. In vantaggio per 16 a 10 all’intervallo, i gialloneri hanno legittimato la vittoria grazie alle due mete di Ngatai, alla marcatura di Marshall e al piede i Rei, autore di tre trasformazioni e cinque calci piazzati. A Buenos Aires invece sono stati i gialloblu e trionfare contro CUBA per 29 a 17, trascinati dal piede di Díaz Bonilla e dalla meta di Delguy. Un successo festeggiato anche in Europa dai tanti giocatori-sostenitori della squadra argentina. Anche in Sud Africa è andato in scena l’atto finale della Currie Cup, alzata al cielo da Western Province vincitrice sui Golden Lions per 19-16. Successo messo in cassaforte già nel primo tempo, concluso per 13 a 0 a favore dei futuri campioni. Nel secondo tempo poi, allungo di WP con due calci di punizione di Catrakilis e una meta di Taute. I Lions però, tutt’altro che demoralizzati, hanno cominciato a lavorare al fianchi del match, grazie al piede di Boshoff e alla meta di de Walt. Una rincorsa che tuttavia non ha destabilizzato WP.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi