Premiership Rugby Internazionale

Horstmann e Rasmussen lasciano il Six Ways

Scritto da Manuel Zobbio

A Kai Horstmann e Dale Rasmussen non è stato rinnovato il contratto che li lega ai Worcester Warriors e quindi si accingono a lasciare alla fine della stagione il club, che perde così due dei suoi giocatori più rappresentativi nel passato. Per il centro samoano Dale Rasmussen si tratta del secondo addio al club, con cui ha giocato quasi 200 partite ufficiali dal suo arrivo nel 2004: svincolato nel 2010 in seguito alla retrocessione, era tornato a vestirne la maglia la scorsa estate, giocando titolare quasi tutte le partite quest’anno in Premiership. Spesso criticato in passato per la sterilità in attacco e la non ottima trasmissione del pallone, il 34enne tongano è tuttora molto popolare tra i tifosi di Worcester e rappresenta comunque una garanzia in difesa. Al suo posto il club ha già messo sotto contratto il centro Jon Clarke, già internazionale con gli England Saxons, in arrivo dai Northampton Saints.

Il numero 8 inglese classe 1981 Kai Horstmann lascia invece dopo sette stagioni il club di cui è stato per anni capitano. Votato per ben tre volte come “players player of the year” (il giocatore dell’anno, scelto dagli stessi atleti), dal suo arrivo nel 2005 dagli Harlequins è stato sempre un titolare, saltando pochissime gare prima di questa stagione, funestata dagli infortuni. Al suo posto Worcester ha già ingaggiato il gigante tongano Samisi Taulava, numero 8 dei Rotherham Titans e tra i migliori giocatori della Championship.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi