United Rugby Championship Zebre

II XV degli Aironi per Leinster

Squadra che vince… si cambia. Sono diverse, infatti, le novità nella formazione degli Aironi che domani sera alle 18 locali (le 19 in Italia) affronterà il Leinster a Dublino. La partita non sarà trasmessa da alcuna tv.
Dopo il successo contro Edimburgo, lo staff tecnico ha optato per alcuni cambi, sia per far fronte a qualche acciacco, che per dare un primo riposo a chi finora ha giocato di più. Come, ad esempio, Naas Olivier. Sempre in campo per 80 minuti nelle prime quattro partite di RaboDirect Pro12, l’apertura sudafricana – Man of the match la scorsa settimana – partirà invece dalla panchina al Royal Dublin Society nella partita diretta dall’italiano Marius Mitrea.
Con Alberto Benettin infortunato, in mediana ecco allora l’inedita coppia formata da Tito Tebaldi all’apertura e da Tyson Keats a numero 9. Per il neozelandese sarà la prima apparizione da titolare dopo i 3 minuti giocati al debutto a Newport. Resta invece immutata la linea dei trequarti, con Ruggero Trevisan estremo, Sinoti Sinoti e Giovanbattista Venditti alle ali la coppia Roberto Quartaroli-Gabriel Pizarro ai centri.
Tre cambi, invece, nel pacchetto di mischia. Due di questi riguardano la terza linea, dove rientra Josh Sole come blinside flanker e Simone Favaro sul lato aperto di nuovo titolare dopo nove mesi. Ultima variazione rispetto a sabato scoro in prima linea, dove anche Alberto De Marchi fa il suo esordio stagionale da titolare al posto di Matias Aguero.
In panchina vanno Davide Giazzon, lo stesso Aguero, Luca Redolfini, Filippo Cazzola, Filippo Ferrarini, Naas Olivier e Gilberto e Riccardo Pavan.

LA FORMAZIONE

15 Ruggero Trevisan; 14 Sinoti Sinoti, 13 Roberto Quartaroli, 12 Gabriel Pizarro, 11 Giovanbattista Venditti; 10 Tito Tebaldi, 9 Tyson Keats; 8 Nick Williams, 7 Simone Favaro, 6 Josh Sole; 5 George Biagi, 4 Joshua Furno; 3 Fabio Staibano, 2 Roberto Santamaria (cap), 1 Alberto De Marchi.
A disposizione: 16 Davide Giazzon, 17 Matias Aguero, 18 Luca Redolfini, 19 Filippo Cazzola, 20 Filippo Ferrarini, 21 Naas Olivier, 22 Gilberto Pavan, 23 Riccardo Pavan. All.: Rowland Phillips.

Dal sito web degli Aironi.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi