Inghilterra Premiership

Il folletto Stringer non molla

Scritto da Manuel Zobbio

Trentotto primavere e non sentirle… lo storico mediano di mischia del Munster e dell’Irlanda (98 caps) Peter Stringer ha firmato per un altro anno con i Sale Sharks, per la gioca dell’head coach Steve Diamond.

«Peter è un modello di professionalità – ha sottolineato Diamond – incredibilmente allenato e che non da segni di diventare vecchio. Ha portato la nostra linea di trequarti alla salvezza quest’anno. Lui è un membro molto rispettato della nostra squadra e tutti i ragazzi più giovani hanno beneficiato dal fatto che Peter fosse qui con noi».

«Sono felice di aver accettato un nuovo contratto» ha commentato invece Stringer. «Mi sto godendo il mio rugby ai Sale Sharks. C’è un grande ambiente e abbiamo alcuni giocatori davvero talentassi nel club. L’opportunità di giocare con continuità mi sta dando una nuova prospettiva di vita». A 38 anni infatti Stringer si è dimostrato ancora un elemento importante per la squadra ed ha giocato finora 13 partite, partendo sette volte titolare.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi