Rugby Economy

Il Millennium Stadium cambia nome

Scritto da Manuel Zobbio

Il Millennium Stadium cambia nome e diventa Principality Stadium, a seguito di un contratto di sponsorizzazione decennale sottoscritto con l’omonima società di costruzioni di Cardiff.

La casa del rugby gallese, 74.500 posti a sedere, e 121 milioni di sterline di costo, cambierà nome a partire dal prossimo gennaio. Il primo match giocato con il nuovo nome sarà dunque al Six Nations, sabato 13 febbraio, con il Galles che ospiterà la Scozia.

Gareth Davies, presidente della WRU, ha voluto porre l’accento sulla durata del contratto, considerando 10 anni un tempo significativo per un contratto di “naming rights” riferito ad uno stadio.

Contratto che avrà comunque una portata importante per la Union, i cui debiti attualmente si attestano sui 15 milioni di sterline. Debiti in gran parte dovuti ai mutui sottoscritti per la realizzazione dello stadio stesso (per un totale di circa 75 milioni).

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi