Inghilterra Premiership Rugby Internazionale

Il muscolo non guarisce. E il laureato Sam Smith decide di fare caffè

Scritto da Manuel Zobbio

L’ala dei Worcester Warriors Sam Smith ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica a causa delle difficoltà incontrate nel percorso di guarigione al muscolo quadricipite. Il 26enne non è sceso in campo nemmeno un minuto nella passata stagione, da qui la decisione di interrompere il percorso agonistico (la sua ultima presenza risale al maggio 2015, stagione durante la quale aveva segnato 15 mete in 19 partite). Durante questo periodo però, Smith non è rimasto con le mani in mano e ha avviato il suo business personale – una caffetteria, il Wayland’s Yard –, che aprirà a settembre. Oltretutto il 26enne si è anche laureato in Politica e Economia. ‘Il nostro staff ha tentato di tutto – le parole dell’High Performance Director Nick Johnston –. Sfortunatamente non siamo riusciti a recuperarlo e lui ha deciso per un altro percorso di vita.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi