Italia Italia Top 12

Il San Donà punta sull'esperienza di Gonzalo Padrò

Scritto da Manuel Zobbio

Salutato Berini (Rovigo), il San Donà ha già sistemato la casella numero otto ingaggiato la terza centro Gonzalo Padrò, in uscita dalla Lazio. Dopo Rovigo, Padova, Treviso, Viadana e Lazio la carriera del Buitre continua così in Veneto, terra al quale il giocatore è molto legato. Ecco la nota della società. “Il Rugby San Donà è lieto di annunciare l’arrivo in squadra del terza linea Gonzalo Padrò, giocatore argentino, classe 1983, che arriva in biancoceleste con un curriculum da fare invidia. Nato a Tucumán (Argentina), Padrò inizia la sua carriera in uno dei club più prestigiosi di Cordoba, La Tablada, vestendo la maglia dei Pumas Under 19 e Under 21. Trasferitosi in Italia, milita per una stagione tra le fila del Rovigo per poi fare il suo esordio in Top 14 con il Biarritz Olympic, club con cui resta fino al 2007, anno in cui vince il campionato francese. Tornato in Italia, lo accoglie per due stagioni il Petrarca Padova, prima di essere ingaggiato dal Benetton Treviso e fare il suo esordio anche in Celtic League. Concluso il contratto con il club veneto, si trasferisce a Viadana e poi, nelle ultime due stagioni, alla Lazio. Equiparato alla formazione italiana per aver vestito la maglia Azzurra, l’argentino Padrò è un giocatore d’esperienza, dal fisico imponente (195 cm per 115 kg), che è capace di adattarsi a diversi ruoli: partendo da numero 8, può giocare anche come flanker e seconda linea. A San Donà ricoprirà il ruolo di terza centro, lasciato libero da Bernini (accasatosi al Rovigo), e assieme a Jaco Erasmus guiderà la mischia sandonatese. Il pacchetto di mischia è oramai quasi al completo grazie alle riconferme di Glenn Preston, Joketani Koroi, Giorgio Bacchin e Ardila Johann Ayala e ai due nuovi arrivi Gabriele Signore e Mattia Catelan. Il primo, seconda/ terza linea proveniente dal Rugby Udine, è un giocatore dalle grandi doti fisiche che è stato valutato avere ancora notevoli margini di crescita. Il secondo, giovane terza linea classe 1994, ha giocato l’ultima stagione all’Aquila e proviene dal vivaio del Valsugana e dal percorso nelle nazionali giovanili”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi