Inghilterra Premiership

Il tongano Sila Puafisi a Gloucester

Scritto da Manuel Zobbio

Sila Puafisi © Martin Bennett – Gloucester Rugby

Gloucester ha messo sotto contratto il pilone Sila Puafisi, internazionale tongano dei Tasman Makos, visto all’opera in Europa nell’ultimo mese con la maglia di Tonga. Il pilone destro entra a far parte della rosa dei Cherry & White con effetto immediato, benché il contratto sia ancora soggetto all’approvazione del visto. Non potrà dunque scendere in campo venerdì con Leicester, così come dovrà saltare i due turni di Heineken Cup, non essendo inserito nella lista per l’Europa. Il suo debutto è quindi previsto per il 22 dicembre prossimo, nel match casalingo con i Worcester Warriors.
«Abbiamo individuato in Sila l’opzione per rafforzare la squadra e sono felice che sia stato possibile prenderlo» ha spiegato il director of rugby Nigel Davies. «C’è voluto un po’ di lavoro, il lavoro dietro alle scene può spesso essere lungo in questi casi, ma ha mostrato un’ottimo stato di forma con Tonga e sono fiducioso sul fatto che abbiamo aggiunto un elemento di qualità alla squadra».

Il suo arrivo segue il rinnovo del contratto di Sione Kalamafoni, 19 caps con Tonga, arrivato a Kingsholm la scorsa estate dal Nottingham e sceso in campo finora in 37 occasioni. Nonostante le offerte ricevute da Francia e Giappone, il giocatore dell’anno della stagione 2012/13 ha scelto di restare a Gloucester ed è il quarto atleta a prolungare il proprio contratto, dopo Rob Cook e gli internazionali inglesi Billy Twelvetrees e Henry Trinder.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi