Italia Italia Top 12

Il Viadana alza il sipario sulle terze: la novità è Diego Delnevo

Scritto da Manuel Zobbio

Il Viadana ha presentato anche il reparto di terze linee. La novità è Diego Delnevo. Ecco la nota pubblicata sul sito web della società giallonera. “Terza linea del Viadana al completo? Tante conferme ed un solo volto nuovo, quello di Diego Delnevo, ma probabilmente c’è ancora un armadietto disponibile nello spogliatoio dello Stadio Zaffanella. Procediamo con ordine e sfogliando i volti delle terze confermate in via Learco Guerra incontriamo Andrea Denti che,  nonostante i soli 21 anni compiuti da due mesi,  si presenta ai nastri di partenza con una solida esperienza maturata nelle ultime due annate in cui ha collezionato 28 presenze (22 da titolare) in campionato a cui vanno aggiunte quattro gare disputate in European Challenge Cup. L’accento sul flanker giallonero è posto dalle cinque mete che impreziosiscono il percorso dell’atleta cresciuto nel settore giovanile del Club. Proc edendo con le conferme incontriamo due giovanissimi dal potenziale importante e che potranno ritagliarsi spazi importanti in questa stagione come Riccardo Anello (1995) e Federico Manuini (1994), entrambi campioni d’Italia Under 20 nel 2013 sotto la guida tecnica di coach Greg Sinclair. “Sarà un reparto molto giovane quello delle terze linee anche se non mancheranno gli elementi di esperienza – sottolinea il direttore sportivo Alberto Bronzini – per creare quella giusta alternanza di entusiasmo e competenza che serve per crescere a livello di gruppo. Potrebbe esserci spazio per un altro numero 8 per completare il quadro, ma anche così siamo coperti perchè Mirko Monfrino ha già un ampio minutaggio nonostante sia ancora giovane e poi abbiamo impostato la squadra in modo che gli atleti possano ricoprire più ruoli e quindi i vari Orlandi e Caila potrebbero schierarsi come terza centro in caso di bisogno”. In riva al Po si attendono anche i pieni recuperi di altri due prodotti del vivaio che sono già certezze in termini qualitativi e di esperienza: Chris Du Plessis e Pietro Moreschi. “Sono atleti importanti per noi che rientreranno per l’inizio del campionato. Quello che vorrei sottolineare – continua Bronzini – è l’attaccamento e la professionalità dimostrate da Chris che ha rinunciato a ritornare in Sudafrica per la pausa ed ha continuato a lavorare per ridurre i tempi di recupero con dedizione e continuamente seguito dal nostro staff medico”.  Il volto nuovo risponde al nome di Diego Delnevo chiamato alla corte di coach Steyn per dare un ulteriore impulso al reparto con iniezione di esperienza e fisicità. L’ex Cavalieri Prato è un lottatore ed ecco la sua fiche:
Diego DELNEVO: nato il 31 dicembre 1986 è 105 kg  per 185 cm di altezza. L’atleta nocetano ha collezionato 67 presenze in Eccellenza distribuite sulle piazze di Prato e Parma (Crociati RFC) e 21 in Challenge Cup. La passata stagione ha giocato in serie A con il Piacenza Rugby Club e finalmente è giunto all’ombra dello Stadio Zaffanella. “Sono molto felice, per me vestire questa maglia è motivo di grande orgoglio perchè è la sintesi di un club che ha strutture importanti ed un’impostazione profesionale che trasuda passione e competenza per questo sport. Mi attendo una grande stagione perché il gruppo che si sta formando è di qualità e penso che anche il mio inserimento sarà veloce visto che conosco l’ambiente, soprattutto alcuni giocatori come Gennari e Gerosa. Coach Steyn? Di persona non lo conosco, ma mi brillavano gli occhi quando da bambino lo vedevo giocare con la maglia del Viadana””.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi