Benetton Treviso

IL XV DEL TREVISO CHE AFFRONTERA' EDIMBURGO

Ultimo impegno stagionale in Magners League per il Benetton Treviso, di scena domani sera (calcio d’inizio ore 20:05) allo Stadio Monigo contro la formazione scozzese dell’Edinburgh.
Obiettivo per i Leoni è quello di ottenere il secondo scalpo su una formazione scozzese dopo l’ultima vittoria casalinga contro Glasgow.
In mezzo, la sconfitta a Cardiff contro i Blues, per una classifica che vede i biancoverdi tentare di chiudere al decimo posto, lasciando dietro i Warriors.
Antonio Pavanello e compagni inseguiranno, inoltre, la nona vittoria in Magners League in una stagione comunque da incorniciare, trattandosi del primo anno nella nuova avventura europea.
Un successo porterebbe anche una piccola vendetta contro Edinburgh, che aveva sconfitto il 5 novembre a Murrayfield il XV della Marca per 21-9.
Franco Smith ha scelto di apportare solo poche variazioni alla formazione iniziale rispetto alla squadra vista nell’ultima occasione a Monigo.
Si rivede Luke McLean come estremo, nel triangolo allargato che vede assieme all’italoaustraliano anche Michele Sepe e Tommaso Benvenuti.
Ai centri di nuovo la coppia Gonzalo Garcia-Alberto Sgarbi, mentre in mediana assieme a Willem De Waal, ritrova uno spot da titolare Tobias Botes, dopo l’operazione per appendicite.
In mischia, Ignacio Fernandez Rouyet viene spostato a sinistra, con inserimento di Lorenzo Cittadini a destra.
Benetton Rugby, trattandosi dell’ultimo incontro stagionale, ha invitato a partecipare tutte le formazioni che prenderanno parte al Trofeo Topolino Rugby e tutti i Presidenti delle formazioni del Tri-Veneto.

Questa la formazione:

15 Luke McLean, 14 Michele Sepe, 13 Alberto Sgarbi, 12 Gonzalo Garcia, 11 Tommaso Benvenuti, 10 Willem De Waal, 9 Tobias Botes, 8 Paul Derbyshire, 7 Alessandro Zanni, 6 Robert Barbieri, 5 Corniel Van Zyl, 4 Antonio Pavanello (capitano), 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Ignacio Fernandez Rouyet.
A disposizione: 16 Franco Sbaraglini, 17 Michele Rizzo, 18 Matteo Muccignat, 19 Benjamin Vermaak, 20 Manoa Vosawai, 21 Francesco Minto, 22 Fabio Semenzato, 23 Brendan Williams.
Head Coach: Franco Smith.

Prima di lasciare per tornare in Australia, il tecnico di Edinburgh Nick Scrivener saluterà i tifosi scozzesi a Monigo contro il Benetton Treviso, nell’ultima giornata di Magners League.
Con lui, subentrato in corso d’opera a Rob Moffat, addii annunciati anche per Scott MacLeod, destinato ad andare a giocare in Giappone, e per David Blair.
La formazione della capitale della Scozia cerca un secondo successo sul suolo italiano dopo la vittoria per 10-9 allo Zaffanella di Viadana contro gli Aironi ad ottobre.
La squadra, inoltre, gode di un buon momento di forma con tre vittorie nelle ultime quattro giornate ottenute contro Ospreys, Aironi e Dragons.
Rispetto al 27-15 con cui hanno sconfitto Newport, sono tre i cambi annunciati nel XV di partenza.
James King ritorna in campo dopo l’infortunio alla spalla, mentre Greig Laidlaw subentra al posto di Mike Blair, colpito duro all’anca in allenamento.
In mischia, invece, con la squalifica di Esteban Lozada per somma di cartellini, Steven Turnbull guadagna il posto in seconda linea.

Questa la formazione annunciata:

15 Chris Paterson, 14 Simon Webster, 13 Nick De Luca, 12 James King, 11 Tim Visser, 10 David Blair, 9 Greig Laidlaw, 8 David Denton, 7 Ross Rennie, 6 Stuart McInally, 5 Steven Turnbull, 4 Scott MacLeod, 3 Geoff Cross, 2 Andrew Kelly (capitano), 1 Kyle Traynor.
A disposizione: 16 Alun Walker, 17 Lewis Niven, 18 David Young, 19 Craig Hamilton, 20 Alan MacDonald, 21 Jim Thompson, 22 Lee Jones, 23 Tom Brown.
Head Coach: Nick Scrivener.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi