Italia Rugby Internazionale

IL XV UNDER 20 PER IL GALLES

Andrea Cavinato, responsabile tecnico della Nazionale Italiana U20, ha ufficializzato la formazione che venerdì sera alle ore 19.00 affronterà i pari età del Galles nella terza giornata dell’RBS 6 Nazioni di categoria.

L’incontro verrà trasmesso in diretta da Rai Sport 2 ed assegnerà il Trofeo “Rugby Internazionale Unicef”.

“Abbiamo apportato alcuni cambi – ha detto Cavinato – e lavorato molto sull’approccio difensivo dopo i tanti problemi avuti a Bath contro gli inglesi. Ho trovato nei ragazzi tanta voglia di riscattare la pessima prestazione di due settimane fa, è un gruppo che sta maturando, che ha capito i propri limiti e che vuole lavorare per superarli. E’ stata una settimana molto costruttiva sotto questo punto di vista. Ora chiaramente è il campo a dover parlare”. 

“Il Galles che affronteremo – ha commentato il tecnico degli Azzurrini – rispecchia le tipiche peculiarità delle nazionali in rosso: è una squadra estremamente veloce, solida, con una buona mischia ed un mediano d’apertura fantasioso in grado di ispirare con efficacia dei centri forti fisicamente e penetranti”.

“Ritroviamo Lupetti nel ruolo di tallonatore – prosegue Cavinato – e credo che questo inserimento potrà dare maggiore consistenza alla nostra prima linea: sarà interessante vedere quanto Andrea, che ha giocato l’ultima partita intera ad ottobre contro l’Irlanda, riuscirà a rimanere in campo. Per il resto, le altre novità sono il rientro di Balsemin tra i flanker e Sarto all’ala dal primo minuto. Ringrazio Cosenza e tutto il comitato organizzatore – ha concluso Cavinato – avremo dalla nostra il pubblico delle grandi occasioni e ci aiuterà ad esprimere le nostre potenzialità. La squadra non è quella vista a Bath e vuole dimostrarlo”.

Questa la formazione in campo domani contro il Galles al San Vito di Cosenza:

ITALIA U20

15 Augusto COSULICH (Benetton Treviso)*

14 Leonardo SARTO (Petrarca Padova)*

13 Michele VISENTIN (Benetton Treviso)*

12 Tommaso CASTELLO (Banco di San Giorgio Cus Genova)

11 Alex MORSELLINO (Petrarca Padova)*

10 Luca MORISI (Rugby Grande Milano)*

9 Guglielmo PALAZZANI (Cammi Calvisano)

8 Jacopo BOCCHI (Benetton Treviso)*

7 Andrea BALSEMIN (HBS GranDucato Parma)*

6 Edoardo GHIRALDINI (Petrarca Padova)*

5 Alfio MAMMANA (Amatori Catania)*

4 Marco FUSER (Benetton Treviso)*

3 Piermaria LESO (Petrarca Padova)* – capitano

2 Andrea LUPETTI (Estra I Cavalieri Prato)*

1 Nicola QUAGLIO (Femi-CZ Rovigo) 

a disposizione

16 Amar KUDIN (Benetton Treviso)

17 Alessandro FURIA (Petrarca Padova)*

18 Riccardo CAGNA (MPS Viadana)*/Matteo DELL’ACQUA (Rugby Grande Milano)

19 Cesare BERTON (Petrarca Padova)*

20 Vittorio CALLORI DI VIGNALE (Mantovani Lazio)*

21 Matteo APPIANI (Cammi Calvisano)*

22 Marco FERRINI (Livorno Rugby)*/Diego BISSO (Med Italia Pro Recco)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi