Imola e Castello unite per la B

In vista del campionato di Serie B 2010/11 l’Autosica Imola Rugby si è rinforzata con l’acquisto di un’intera squadra: nella giornata di mercoledì Imola e Castel San Pietro hanno raggiunto un accordo di collaborazione che porterà la società castellana a rinunciare all’iscrizione ai campionato di C, dirottando i propri atleti all’Imola, squadra neopromossa in serie B e bisognosa di rinforzi per aspirare a una salvezza tranquilla. Non si tratta però di una fusione, ma bensì di una collaborazione che dovrebbe giovare ad entrambi i club: Imola e Castello manterranno infatti due squadre a livello giovanile ma potranno ottimizzare logistica e costi. «Il beneficio immediato – ha spiegato il presidente dell’Autosica Imola, Massimo Villaè allargare la rosa di giocatori per la serie B. Castello ha ottimi elementi e grazie a loro contiamo di potere fare un buon campionato di serie B. L’accordo prevede inoltre due squadre distinte a livello giovanile e ci darà la possibilità di crearne una molto competitiva. Infine, per valorizzare i giocatori più promettenti delle due società ancora non all’altezza della serie B». In due stagioni il Rugby Castello vorrebbe infatti tornare ad iscriversi alla Serie C, ma con una formazione che serva a far crescere le giovani promesse imolesi e castellane, come viatico per un futuro nelle serie superiori.

Autore: Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby. Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi