Guinness PRO14 Scozia

In tre lasciano Edinburgh per l'Inghilterra

Scritto da Manuel Zobbio

Alun Walker

L’Edinburgh ha concesso tre giocatori in prestito a club inglesi al fine di ottenere un maggiore minutaggio. Il 21enne seconda linea australiano Ben Toolis, arrivato in estate dal Queensland con il fratello maggiore Alex, è stato ceduto per un mese ai London Irish, in Premiership, mentre in Championship sono andati Robin Hislop e Alun Walker. Per il 23enne Walker, che ha rinnovato con Edinburgh lo scorso luglio, si tratta semplicemente del rinnovo del prestito a Nottingham, mentre il 21enne pilone Hislop – 3 anni di contratto firmati a gennaio 2012 –  giocherà con i Rotherham Titans al fine di ritrovare il ritmo partita, perso in seguito alla frattura di una gamba.

«Per i nostri giovani atleti, la possibilità di prestito offerto da questi club si presenta come l’opportunità di ottenere maggior minutaggio di gioco in un ambiente diverso, ed è parte del loro percorso di formazione» ha fatto sapere il club.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi