Rugby Internazionale

Incontro amichevole tra Russia e Crimea…almeno nel rugby

Scritto da Manuel Zobbio

Con lo sfondo costellato dal un conflitto ogni giorno più aspro, l’ormai famosissima questione Russia-Crimea-Ucraina ha conosciuto sabato scorso un risvolto ‘amichevole’. Almeno per 80 minuti. A Simferopol, infatti, una rappresentativa sportiva della Crimea ha affrontato la Nazionale russa in un test rugbistico. Un confronto che non è passato inosservato, per i significati extra-sportivi, certo, ma anche per un risultato alla fine oltremodo roboante: la gara si è conclusa sul 59 a 59. Da ricordare inoltre che la Russia – terza nel Sei Nazioni B -, giocherà uno spareggio per cercare di qualificarsi al prossimo campionato del Mondo.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi