Inghilterra Rugby Internazionale

Inghilterra: l'arrivo di Eddie Jones ritardato per problemi di visto…

Scritto da Manuel Zobbio

Avrebbe dovuto iniziare ufficialmente ieri. Sedersi alla sua scrivania nel tempio di Twickenham e monitorare giocatori, dati, programmare il lavoro che lo accompagnerà al Sei Nazioni. Invece Eddie Jones dovrà aspettare ancora in Giappone e – per il momento – accontentarsi di utilizzare il suo pc. Il motivo? Un ritardo nel visto – Work Visa – ha costretto la RFU a un lavoro burocratico supplementare per permettere all’australiano di prendere l’aereo diretto a Londra. La speranza, considerato che è solo mercoledì, è che tutto venga risolto prima del week end, per permettere così a Jones di sedersi in tribuna al Twickenham Stoop per seguire il match tra Harlequins e London Irish. L’agenda di Jones è già comunque piena, considerato che al suo arrivo dovrà incontrare, tra gli altri,  i tecnici Andy Farrell, Graham Rowntree, Mike Catt, l’attuale capitano Chris Robshaw e Steve Borthwick, allenatore degli avanti del Giappone durante la coppa del Mondo e candidato numero uno a ricoprire lo stesso ruolo per la sua Nazionale.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi