Benetton Treviso Guinness PRO14

Inizia l'avventura biancoverde in Magners League

E’ iniziata ufficialmente ieri l’avventura in Magners League del Benetton Rugby, con il raduno del primo blocco di atleti in vista dell’inizio della stagione di rugby celtico ed europeo che prenderà il via il 4 settembre prossimo. Una stagione che si preannuncia come lunga e complessa e con molte novità per i Leoni trevigiani, ritrovatisi ieri con circa 20 giocatori a disposizione. Mancano ancora, infatti, all’appello i tesserati impegnati con le rispettive Nazionali. I convocati con la Maggiore sono rientrati ieri dal Sud Africa e rimarranno a riposo, come concordato con lo staff tecnico azzurro, fino al 18 luglio, per iniziare poi il giorno successivo la preparazione. Una settimana in meno, invece, con ritrovo fissato per lunedì 12 luglio, per i ragazzi protagonisti in Nations Cup con la maglia della Nazionale A.

Ieri la maggior curiosità è stata destata dai volti nuovi nel gruppo: il trequarti maori proveniente da Bath, Joe Maddock; l’ala romana in forza lo scorso anno al Ferla L’Aquila, Ludovico Nitoglia; il mediano di mischia toscano ex Consiag Cavalieri Prato, Edoardo Gori; il suo vecchio compagno di squadra, l’italo-australiano Kristopher Burton ed il terza linea italo-argentino nella passata stagione al Petrarca Padova, Gonzalo Padrò. Assieme a loro un gruppo di circa quindici atleti che un mese fa ha conquistato a Padova lo Scudetto numero 15 della storia del club della Marca.

Contolli medici per tutti al mattino e test tra palestra e campo con i due preparatori atletici, Fabio Benvenuto e l’ex giocatore Giorgio Intoppa. Colloqui individuali con i due conditioning trainers e poi con lo staff tecnico per valutare a pieno le condizioni di partenza di tutto il gruppo. Franco Smith e Marius Goosen hanno poi tenuto una piccola riunione per spiegare a tutti i giocatori il programma di lavoro dei prossimi mesi, con l’obiettivo di arrivare preparati allo storico appuntamento con l’ingresso italiano nella Magners League, a fianco di alcune delle formazioni più quotate del panorama continentale.

Nel pomeriggio lavoro a gruppi su velocità e forza, con lo scopo di aumentare l’intensità del lavoro, vero punto cruciale il prossimo anno. Programma simile anche per la giornata di oggi, mentre tutti gli atleti inizieranno a lavorare con il pallone sul campo a partire da mercoledì. Resta sinora confermato l’unico appuntamento amichevole di questa preparazione estiva. A Vicarage Road, nel match internazionale di prestigio contro i Vice Campioni d’Inghilterra dei Saracens. Si giocherà mercoledì 25 agosto alle 19:30 orario locale.

http://www.benettonrugby.it/novita.aspx?idC=1395

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi