Rugby Economy

IRB, niente contributo alla FIR per ora

Scritto da Manuel Zobbio

Slitta la decisione dell’lnternational Rugby Board sul contributo di 2,4 milioni da pagare in 2 anni alla FIR, per sgravare l’Italia di parte della tassa di partecipazione al Pro12. La proposta, fatta inserire all’ordine del giorno da Giancarlo Dondi, è stata affrontata l’altro ieri durante l’incontro di Dublino. Ma la questione è stata aggiornata alla riunione del prossimo 12 maggio, a seguito di richieste di approfondimento pervenute dai rappresentanti dell’emisfero australe. Una decisione che potrebbe incidere sull’entità del finanziamento della Fir alle franchigie italiane di Pro12.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi